LASAGNA AL PISTACCHIO

Ammetto che non è difficile creare un piatto buono con il pistacchio. “L’oro verde di Bronte” non solo rende esteticamente bellissima qualsiasi portata, ma ha anche grandi capacità nel regalarle un’unica nota di sfiziosità indescrivibile. Perciò non esitate a preparare questa lasagna al pistacchio a base di besciamella di pistacchio, mozzarella, prosciutto e granella di pistacchio. È semplice da preparare e veloce nella preparazione. Avviso di sicurezza: crea dipendenza.

lasagna al pistacchio
  • Preparazione: 40 Minuti
  • Cottura: 15-20 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: per una pirofila da 20×30
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • 8-10 sfoglie Lasagne Sottili all'uovo (a seconda delle dimensioni delle sfoglie: 8 se sono di grandi dimensioni)
  • 200 g Pistacchi tostati salati
  • 500 ml Latte
  • 50 g Burro
  • 50 g Farina
  • 180 g Prosciutto cotto (tagliato a fette molto fini)
  • 400 g Mozzarella (sgocciolata)
  • 3 cucchiai Parmigiano reggiano (grattuggiato)
  • q.b. Olio extravergine d'oliva
  • q.b. Noce moscata
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe

Preparazione

  1. … i primi passi:

    Per preparare la lasagna al pistacchio comincia a sgusciare tutti i pistacchi e tritali successivamente in modo grossolano. Fatto ciò, taglia la mozzarella a piccoli cubettini e accendi il forno a 200 gradi.

    Ora ti puoi occupare della besciamella: sciogli il burro in una pentola, versa la farina setacciata non appena il primo sarà liquido. Quindi mischia i due ingredienti bene con un frustino e aggiungi poi il latte. Portalo ad ebollizione continuando a girare. Dopo poco tempo si addenserà, a questo punto continua a girare bene per evitare di formare grumi e spegni allora la fiamma. Infine insaporisci con poco sale, noce moscata e pepe e aggiungi due cucchiai della tua granella di pistacchio.

    La composizione della lasagna:

    È arrivato il momento di creare gli strati della tua lasagna: spalma un po’ della besciamella nella pirofila in modo da coprire tutto il fondo. Allora adagia due sfoglie di lasagna (la seconda la dovrai spezzare e distribuire ai lati in modo che tutta la superficie sia coperta). Ora versa nuovamente uno strato di besciamella, distribuisci del prosciutto e aggiungi i cubetti di mozzarella. Infine spolverizza un po’ di granella al pistacchio sopra, versa un filo d’olio e aggiungi un pizzico di sale. Copri il tutto con altre sfoglie di lasagna e ripeti il processo finché ti bastano gli ingredienti.

    Finisci con uno strato di sfoglie di lasagna, coprilo con della besciamella, della granella di pistacchio, un po’ di parmigiano e un filo d’olio.

    Finalmente puoi  infornare la tua lasagna al pistacchio, ci vorranno solo circa 15 minuti e sarà pronta per essere gustata! Buon appetito!

  2. lasagna al pistacchio

    Vedi anche altri primi piatti

    Torna alla pagina principale

    Seguimi anche su Facebook e Instagram

Note

VOCABOLARIO LASAGNA AL PISTACCHIO:

  1. l’oro verde di Bronte: das grüne Gold aus Bronte (Gemeinde in Sizilien)
  2. avviso: Hinweis
  3. pirofila: Ofenform
  4. sgusciare: schälen
  5. tritare: hacken
  6. sciogliere: schmelzen
  7. setacciare: sieben
  8. frustino: Schneebesen
  9. addensare: verfestigen
  10. grumo: Klumpen
  11. strato: Schicht
  12. adagiare: legen
  13. distribuire: verteilen
  14. spolverizzare: streuen
  15. infornare: in den Ofen schieben
/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Felicitas

Sono una studentessa che ama la cucina, specialmente quella mediterranea. Da quando vivo da sola a Roma, ho avuto molte occasioni per imparare di tutto sul cibo: dalla scelta degli alimenti al mercato, al loro corretto abbinamento e la preparazione secondo delle regole d'oro della cucina italiana - anche se mi piace sperimentare e sfruttare i sapori di tutto il mondo. Ovviamente non amo solo cucinare, ma anche mangiare! Infatti cerco di portare a tavola delle sensazioni che ho provato assaggiando le più svariate squisitezze in giro per Roma, l'Italia e tutto il mondo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.