Torta con latte di mandorle

La torta con latte di mandorle è un dolce con latte di mandorla senza burro, soffice come una nuvola! Una ricetta con latte di mandorla molto semplice, per una torta delicata, leggermente aromatizzata alle mandorle e all’amaretto, ma senza farina di mandorle. Il suo sapore e la sua leggerezza è conferita proprio dal latte di mandorla, naturalmente senza lattosio.

Dopo che ho preparato il latte di mandorla fatto in casa, ho voluto provare anche un dolce ! Vedrete questa torta semplice da colazione come si gusta volentieri alla mattina! Alla torta al latte di mandorla, potete anche aggiungere delle gocce di cioccolato per renderla ancora più golosa, oppure tagliarla a metà e farcirla con marmellata. Con questa ricetta potete anche preparare una bella ciambella al latte di mandorla (stampo da 26 cm) oppure dei muffin soffici. Un impasto che si presta bene per tante ricette con latte di mandorla! Ecco la ricetta!

Torta con latte di mandorle senza burro: semplice e soffice come una nuvola

Torta con latte di mandorle senza burro semplice e soffice come una nuvola
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    35 minuti
  • Porzioni:
    12 persone

Ingredienti

Tortiera da 24 cm

  • Farina 00 280 g
  • Latte di mandorle 200 ml
  • Zucchero 140 g
  • Olio di semi (girasole, arachide) 100 ml
  • Uova medie 3
  • Lievito in polvere per dolci 1 bustina
  • Mandorle in scaglie (per la decorazione) q.b.
  • Zucchero a velo q.b.

Preparazione

  1. Accendete il forno statico a 180°C

    Montate le uova con lo zucchero fino ad ottenere un composto spumoso e areato.

  2. Incorporate la farina setacciata insieme al lievito, il latte di mandorle e l’olio di semi. Abbassate la velocità delle fruste e frullate il tutto. Se volete, aggiungete anche le gocce di cioccolato leggermente infarinate (120 g) e amalgamate con una spatola.

  3. Imburrate e infarinate una tortiera apribile da 24 cm di diametro o foderatela con della carta da forno. Io ho bagnato leggermente un foglio, strizzato e posizionato all’interno della tortiera.

  4. Versate all’interno l’impasto con latte di mandorla, decorate con delle scagliette di mandorle e infornate nel forno statico preriscaldato a 180°C per 35 minuti. Fate la prova stecchino.

  5. Una volta raffreddata, sformate la vostra torta con latte di mandorle e spolverizzatela di zucchero a velo.

  6. Torta con latte di mandorle: conservazione

    La torta al latte di mandorla si conserva a temperatura ambiente per 3-4 giorni, coperto con pellicola trasparente o carta stagnola. Rimane morbido a lungo.

    Torta con latte di mandorle senza burro semplice e soffice come una nuvola

Leyla consiglia…

Nel frattempo ho preparato di nuovo questa torta con latte di mandorle e gocce di cioccolato. E’ davvero spaziale!

Se preferite utilizzare del burro al posto dell’olio, dovrete aggiungerne 120 g. Dovrete estrarlo dal frigo 1 oretta prima e aggiungerlo morbido (a pezzi) insieme alla farina.

Per avere un sentore maggiore di mandorla, potete aggiungere mezza fialetta di aroma alla mandorla.

In questo caso ho utilizzato il latte di mandorla dolcificato. Se utilizzate quello naturale o il latte di mandorla fatto in casa con poco zucchero, vi consiglio di aumentare lo zucchero di 30 g.

Da provare anche:

Torna alla HOME PAGE
Per non perdere nessuna ricetta, metti il “mi piace” QUI sulla mia pagina Facebook QUI sul mio profilo Instagram.

Precedente Castagnaccio dolce morbido Successivo Come fare i bignè in casa PERFETTI

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.