Cream tart ricetta e tutorial passo passo per farla perfetta!

Oggi vediamo la famosa Cream tart ricetta e tutorial passo passo per farla perfetta! La Cream tart cake è una torta scenografica, bella da vedere, ma anche tanto semplice da realizzare e vi farà fare un figurone ad ogni festa. Qui troverete la ricetta della Cream tart a cuore, a forma di cuore (dato che sono romantica) con base di pasta frolla sablè e farcita con crema al mascarpone e tanta frutta, come nella ricetta originale. La sua particolarità è proprio la forma che si può personalizzare in base all’evento da festeggiare: potete creare la cream tart number a forma di numero o rotonda o a forma di lettera (per questo viene chiamata anche torta letterina) o comporre due numeri per un anniversario di matrimonio o come torta di compleanno o creare una breve sigla. Per Natale potete crearla anche a forma di stella o a forma tonda circolare, tipo una corona. Immancabile a San Valentino, essendo una torta a forma di cuore.

La cream tart ricetta originale è composta da due strati di pasta frolla sablè e farcita con crema al mascarpone senza uova. Potete utilizzare anche la cream cheese (quella che ho usato per la Drip Cake) o la camy cream o la Namelaka al cioccolato bianco montata o altre creme che siano consistenti e che reggano bene.

Questo genere di torte non sono tanto grandi. Normalmente viene creato il numero o la lettera della grandezza di un foglio A4 (21 x 29,7 cm) e servono ca. 8 persone.

Un’altra particolarità è la decorazione dove potrete davvero sbizzarrirvi e lasciare andare la fantasia. Potrete decorare la cream tart cake facile con frutta o cioccolatini o biscotti (tipo Ringo o Oreo) e poi aggiungere dei fiori edibili, i macarons e le meringhe, come nella ricetta originale. Sono torte scenografiche, belle da vedere e dovrete creare una certa armonia.

Nata dall’ingenio della giovane pasticcera israeliana Adi Klinghofer, la cream tart è sicuramente la torta del momento e l’avevo già adocchiata mesi fa. Poi, come tutte le ricette tormentone, la fanno tutti e mi era un po’ passata la voglia di seguire la massa. Alla fine l’ho fatta e me ne sono innamorata.

Intanto vi dico subito che è buonissima ! Se amate le crostate, dovete assolutamente farla ! La crema e la base di pasta sablè si sposano perfettamente. Avevo anche paura che fosse dura che si sbriciolasse al taglio, tanto che avevo pensato di preparare la cream tart morbida con pan di spagna o con la base di pasta biscotto. E invece no. La frolla sablè si ammorbidisce con la crema in poco tempo, quindi risulta perfetta al taglio e non serve utilizzare il lievito per renderla morbida. La base di biscotto, tipo crostata, non si spezza e non risulta assolutamente secca. Direi una Cream Tart ricetta perfetta!

Credo che possiamo passare alla Cream tart ricetta e tutorial ! Vi dico che anche in questo caso, come per la Drip Cake e la Bavarese con glassa a specchio, vi ho reso semplice la realizzazione e non avrete nessun problema a crearla a casa vostra !

Cream tart ricetta e tutorial passo passo per farla perfetta

Cream tart a cuore, ricetta facile con tutorial passo passo con crema al mascarpone e frutta
  • Difficoltà:
    Media
  • Preparazione:
    45 minuti
  • Cottura:
    30 minuti
  • Porzioni:
    8 persone

Ingredienti

Per la base di pasta sablè

  • Farina 300 g
  • Burro 150 g
  • Zucchero a velo 100 g
  • Tuorli (uova medie) 2

Per la crema al mascarpone

  • Panna fresca liquida (da montare) 400 ml
  • Mascarpone 450 g
  • Zucchero a velo 130 g

E inoltre…

  • Frutta mista di stagione q.b.
  • Fiori edibili q.b.
  • Foglioline di menta 5-6

Preparazione

  1. La forma della cream tart ricetta perfetta

    Vi consiglio di preparare la cream tart a forma di cuore 3-4 ore prima di servirla, in modo che la crema inumidisca la base, rendendola morbida e friabile. Potete prepararla anche il giorno prima, magari decorandola all’ultimo momento.

    Per la forma a cuore ho disegnato a mano un cuore sulla carta da forno (e si vede 😀 ) che misura 26 x 23 cm. Il contorno dove viene messa la crema misura 4 cm. Potete scegliere anche di arrivare a 5-6 cm. Vi consiglio di prendere un foglio A4 e di disegnare all’interno la forma prescelta che sia un numero o una lettera e poi ritagliarla, utilizzandola come modello per ritagliare la base. Vi ho preparato un comodo PDF da scaricare gratuitamente per avere la forma del cuore e dei numeri, anche per creare la cream tart numero composta, tipo per i 18 anni o 25 anni di matrimonio.

    Scarica e stampa il disegno del cuore e dei numeri per cream tart cake.

    Cream tart a cuore, ricetta facile con tutorial passo passo con crema al mascarpone e frutta
  2. Cream tart ricetta: la base e la crema

    Per prima cosa preparate la pasta frolla sablè e mettetela in frigorifero per 30 minuti prima di utilizzarla.

    Leggi la ricetta della pasta frolla sablè.

  3. Prepariamo la crema al mascarpone, come nella cream tart originale. Montate la panna fresca liquida e tenete da parte. In una scodella lavorate a crema il mascarpone con lo zucchero a velo. Poi, a mano, aggiungete la panna montata delicatamente, con movimenti dal basso verso l’alto. Mettete in frigo coperta con pellicola trasparente.

    Per una versione un po’ più leggera, potete creare una cream cheese, sostituendo 200 g di mascarpone con 200 g di philadelphia, come la crema che ho utilizzato per la Drip Cake.

  4. La base della cream tart cuore

    Accendete il forno statico a 170°

    Ora prepariamo le due basi della torta a forma di cuore.

    Prendete il vostro panetto di pasta sablè e prelevatene ¾. Lavoratela un po’ con le mani, stendetela un pochino, trasferitela sulla carta da forno leggermente infarinata e continuate a stendere fino ad un’altezza di mezzo centimetro, che riesca a contenere la vostra forma. Utilizzo la carta da forno in modo da non dover rovinare la forma spostandola dal piano di lavoro alla teglia. I due strati dovranno coincidere.

    Cream tart a cuore, ricetta facile con tutorial passo passo con crema al mascarpone e frutta
  5. Appoggiate la forma sopra alla frolla, con un coltello affilato ritagliate il cuore e tenete da parte la frolla in eccesso. Bucherellate tutta la superficie con i rebbi di una forchetta.

    Cream tart a cuore, ricetta facile con tutorial passo passo con crema al mascarpone e frutta
  6. Trasferite la carta da forno con il cuore su una teglia e infornate nel forno statico preriscaldato a 170° per 15 minuti, fino a doratura (se l’avete fatta più alta anche 20 minuti).

    Una volta pronta, attendente che si sia raffreddata completamente prima di toglierla dalla teglia, per non rovinarla.

    Cream tart a cuore, ricetta facile con tutorial passo passo con crema al mascarpone e frutta
  7. Riprendete la frolla avanzata e quella messa da parte e create allo stesso modo un altro cuore di pasta frolla. Bucherellate e poi infornate come sopra. Se il forno è occupato dall’altra base, mettete la teglia con il cuore, nel frattempo, in frigorifero.

    Con la frolla avanzata potete creare dei golosi biscotti.

  8. Completamento della Cream tart a cuore

    Cercate un vassoio o un piatto che riesca a contenere bene il vostro cuore. Mettete un po’ di crema sotto al cuore per non farlo muovere.

    Mettete metà della crema in un sac à poche con bocchetta tonda di ca. 1 cm (oppure senza bocchetta). Tenendo la sac à poche verticale, create dei ciuffi tondeggianti, abbastanza alti. Iniziate a creare i ciuffetti sul bordo esterno e poi su quello interno. Aggiungete altri ciuffetti sulla parte centrale, dove manca.

    Cream tart a cuore, ricetta facile con tutorial passo passo con crema al mascarpone e frutta
  9. Appoggiate sopra l’altro cuore di sablè pigiando leggermente e cercando di metterlo perfettamente sopra l’altro. Create tanti ciuffetti di crema come sopra.

    Cream tart a cuore, ricetta facile con tutorial passo passo con crema al mascarpone e frutta
  10. Bene, ora non vi resta che decorare la vostra Cream tart cake ! Come potete vedere dalle foto, ho messo 2 fragole tagliate a metà, qualche mirtillo, more, lamponi, i macarons e qualche fiorellino. Vi raccomando che siano fiori edibili (che si possono mangiare). Se non lo fossero, avvolgete lo stelo in poca pellicola trasparente o carta stagnola. Ho terminato con delle foglioline di menta. Potete aggiungere anche delle meringhe.

  11. Conservate la vostra Cream tart in frigorifero fino al momento di servirla ! Vi assicuro che è una torta buonissima e che, anche se mi sono dilungata, è facile da realizzare ! Fatemi sapere se la provate !

    Cream tart ricetta e tutorial passo passo per farla perfetta!
  12. Conservazione della Cream Tart cake

    La torta si conserva in frigorifero per 2 giorni al massimo. Vi sconsiglio la congelazione.

    Cream tart ricetta e tutorial passo passo per farla perfetta!

Leyla consiglia…

Potete anche creare una Cream tart al cioccolato, sostituendo, nella pasta frolla, 20 g di farina con 20 g di cacao amaro. Per la decorazione potete utilizzare cioccolatini o biscotti o codette, tutto quello che la fantasia vi suggerisce. Come crema vi consiglio la Camy Cream alla nutella !

Da provare anche la CREAM TART SALATA, in versione antipasto per buffet !

Se cerchi altre torte scenografiche e speciali, non perderti lo SPECIALE TORTE DI COMPLEANNO DI SUCCESSO !

Torna alla HOME PAGE
Per non perdere nessuna ricetta, metti il “mi piace” QUI sulla mia pagina Facebook QUI sul mio profilo Instagram.

Precedente Pasta sablè per crostate e biscotti friabili Successivo Pasta alla Norma ricetta originale siciliana

2 commenti su “Cream tart ricetta e tutorial passo passo per farla perfetta!

  1. Wow! Era da un bel po’ che non passavo di qui e… quante cose buone!!! Questa torta è bellissima, penso ti sia venuta veramente brava, complimenti!!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.