Sformato sfizio di zucchine

Lo sformato di zucchine è un vero sfizio per il palato, è veramente semplice da realizzare ma dà tanta soddisfazione, è ideale come piccolo aperitivo o per servizio buffet ma ovviamente anche per una cena diversa dal solito!

Il ripieno perfetto per questo sformato è il prosciutto unito a strati di formaggio filante arricchito in cima con  erbette aromatiche e pan grattato che lo rende ancora più goloso.

Cosa aspettate a mettervi ai fornelli?

  • Difficoltà:Bassa
  • Preparazione:20 minuti
  • Cottura:30-35 minuti
  • Porzioni:8
  • Costo:Medio

Ingredienti

  • 2-3 zucchine genovesi (Per intenderci quelle più grandi )
  • 150 g Formaggio (tipo edamer o galbani )
  • 150 g Prosciutto cotto
  • 50 g Parmigiano reggiano
  • 30 g Pangrattato
  • q.b. Olio di oliva
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe
  • q.b. Prezzemolo
  • q.b. Menta
  • 1 spicchio Aglio

Preparazione

    • Per preparare lo sformato di zucchine iniziate a tagliare con la mandolina le zucchine precedentemente lavate dello spessore di mezzo centimetro.
    • Prendi una teglia e ungila con dell’olio
    • Inizia a disporre le zucchine,l’una vicina all’altra, in modo tale da non lasciare spazi vuoti
    • Sala leggermente lo strato e aggiungi un goccio di olio
    • Aggiungi il prosciutto e alcune fette di formaggio spezzettate
    • Copri con una spolverata di parmigiano reggiano
    • Copri con un altro strato di zucchine a fette,sale e un goccio di olio ancora con il prosciutto e il formaggio
    • Se vuoi uno sformato abbastanza alto realizza un altro strato altrimenti ricopri con l’ultimo strato di zucchine
    • In mixer aggiungi il pan grattato, la menta, il prezzemolo, l’aglio schiacciato, 1 cucchiaio di olio, il sale e il pepe.
    • Copri la superficie con la polvere di pangrattato e spolverizza con il parmigiano e un goccio di olio
    • Inforna a forno preriscaldato a 180° per 30-35 minuti, fino a che non si sarà dorato in superficie
    • Servi lo sformato ancora tiepido!

Senza categoria
Precedente Biscotti di riso light Successivo Torta all'acqua limone e muesli

Lascia un commento