Orecchiette alla crudaiola

Per me questa ricetta è un tuffo nel passato, era il mio ordine fisso nell’agriturismo in cui pranzavamo al ritorno dal mare.
La pasta alla crudaiola è un primo piatto che si prepara in 10 minuti al massimo. E’ fresco e personalmente ne mangerei a valanghe.
Bastano pomodorini freschi, basilico e caioricotta.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 400 gorecchiette
  • 15pomodorini
  • q.b.sale
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • 5 fogliebasilico
  • q.b.cacioricotta di capra

Preparazione

  1. Preparare le orecchiette alla crudaiola è davvero facilissimo. Mettete una pentola di acqua sul fuoco per cuocere la pasta. Quando l’acqua bolle versate le orecchiette fresche e salate.

  2. Mentre la pasta cuoce preparate il condimento. Lavate e tagliate i pomodorini a 4. Metteteli poi in una grande ciotola che sarà quella in cui verserete la pasta per condirla.

  3. Aggiungete sale, il basilico spezzettato, una generosa quantità di olio extravergine d’oliva e 2 cucchiai di cacioricotta grattugiato. Mescolate il tutto velocemente.

  4. Scolate le orecchiette e versatele nella ciotola con il condimento. Amalgamate tutto per bene e servite con una generosa spolverata di cacioricotta.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.