Gâteau di patate

Gâteau di patate o, più semplicemente, “gattò” (alla napoletana), in qualsiasi modo vogliate chiamarlo, il risultato non cambia: è troppo buono!!

È uno dei piatti più amati e tipici della tradizione culinaria partenopea, una di quelle ricette che si tramandano di generazioni in generazioni e della quale ogni famiglia napoletana vanta la custodia dell’originale.

Un po’ come il sartù di riso, il gâteau di patate, ha origini a Napoli, ma nasce dalle sapienti mani dei “monzù”(da monsieur), cuochi francesi a cui la regina Maria Carolina d’Asburgo aveva affidato le cucine del palazzo reale.

Questi diedero vita a questo tortino di patate arricchendolo dei prodotti tipici locali quali salame e formaggi vari.

Ora prendetevi un minuto per leggere la ricetta e poi…cuciniAMO e mangiAMO!!

Vedi anche:

Gâteau di patate
  • DifficoltàFacile
  • CostoMedio
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàTutte le stagioni

Ingredienti

1 kg patate (bollite e sbucciate)
2 uova
30 g parmigiano grattugiato
50 g burro (più quello per la superficie)
Mezzo bicchiere latte
150 g salame napoletano
100 g mortadella (o prosciutto cotto)
200 g provola affumicata (o fiordilatte)
q.b. sale
q.b. pepe nero (macinato)

Strumenti

1 Pentola
1 Schiacciapatate
1 Ciotola
1 Teglia da forno
1 Colino

Passaggi

Per preparare il gâteau di patate iniziate dal bollire le patate in abbondante acqua salata. Nel frattempo, dedicatevi alla preparazione del ripieno tagliando a tocchetti i salumi e la provola che dovrà essere messa a sgocciolare all’interno di un colino.

Quando le patate saranno cotte, scolatele e lasciatele intiepidire, dopodiché sbucciatele e passatele allo schiaccia patate raccogliendole all’interno di una ciotola.

Aggiungete poi le uova, il formaggio grattugiato, il burro ed il latte insieme al sale e al pepe.

Date una mescolata con una spatola o con le mani per amalgamare bene tutti gli ingredienti, fino. ad ottenere un composto morbido e compatto.

Infine, aggiungete il mix di salumi e la provola a tocchetti, mescolateli all’impasto per una distribuzione uniforma del ripieno.

A questo punto, imburrate e cospargete di un velo di pangrattato una teglia da forno, versate dentro l’impasto del gattò compattandolo per bene e livellando la superficie che andrà cosparsa di pangrattato e riccioli di burro.

Infornate, in forno statico preriscaldato, a 180° C per 25 dopodiché azionate il grill e cuocete per altri 5 minuti, in modo da formare una bella crosticina dorata.

Sfornate il gâteau di patate e lasciatelo intiepidire leggermente prima di servirlo 😉.

4,7 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.