Salvia Fritta

Aperitivo veloce veloce??
Provate la salvia fritta!! La pastella si prepara in 5 minuti e non ha bisogno di riposo.
In pochi minuti un aperitivo sfizioso che potete abbinare tranquillamente a un vino secco o frizzante.
A piacere potete aggiungere acciughe o altre erbe aromatiche alla pastella, risultato garantito!!

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFrittura
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 2 cucchiaifarina
  • q.b.acqua fredda di frigorifero
  • 1 pizzicosale
  • q.b.salvia (meglio foglie grandi)
  • q.b.olio di semi di girasole (per friggere)

Strumenti

Preparazione

  1. Tagliate la salvia, le foglie più grandi andranno benissimo. Lavatele e asciugatele per bene. Nel frattempo nella ciotolina in vetro versate la farina e aggiungete l’acqua gradatamente.

    Con la frusta amalgamate bene il tutto. Aggiustate di sale e mi raccomando aggiungete l’acqua piano piano, la pastella non deve essere troppo liquida , ma neanche troppo solida. (Guarda il video per capire meglio).

    In una padella mettete l’olio a riscaldare, e quando arriva a temperatura immergete le foglie di salvia nella pastella e friggetele circa 2 minuti per parte.

    Fatele scolare su un foglio di carta assorbente e servite come aperitivo o come antipasto.

I link di Amazon sono link affiliati; questo vuol dire che se utilizzi un mio link e aggiungi un prodotto al carrello, guadagnerò una piccola percentuale. Non preoccuparti, per te tutto ciò non ha nessun costo aggiuntivo quindi se vuoi darmi una mano te ne sarò grata ❤️

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Cucinando e pasticciando

Ciao mi chiamo Daniela e ho 43 anni ...una delle mie più grandi passioni e' la cucina ...amo mangiare e amo cucinare ...ma amo di più condividere le mie ricette attraverso i social ..ne ho fatto il mio lavoro costruendo giorno dopo giorno questo blog ...dove condivido le ricette che porto in tavola tutti i giorni...se mi vorrai seguire ne sarò felicissima....

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.