Crea sito

Pasta al profumo di tonno – cucinare con gli avanzi

Pasta al profumo di tonnoAlzi la mano chi non si è mai trovato a consumare un ottimo vasetto di filetti di tonno (di quelli in vetro da 250 g per intenderci) senza sapere cosa fare dell’olio di conserva! Se anche voi vi siete trovati in queste condizioni e utilizzate dei filetti di tonno conservati in extravergine d’oliva (è importante la qualità dell’olio) ecco una ricetta “furba” per riciclare questo gustosissimo condimento: la pasta al profumo di tonno. Pochi ingredienti, cottura veloce, un po’ di fantasia ed ecco pronto un primo fresco e appetitoso dal costo irrisorio!

Pasta al profumo di tonno – cucinare con gli avanzi

Ingredienti per quattro persone:
280 g di mezze maniche rigate
L’olio d’oliva di un vasetto di filetti di tonno
15 pomodorini Piccadilly
2 alici sott’olio
Una manciata di capperi dissalati
Uno spicchio d’aglio
Qualche foglia di basilico
Peperoncino fresco qb

Preparazione:
In una padella versare l’olio contenuto nel vasetto di tonno insieme ai pezzettini che solitamente rimangono sul fondo (se serve aggiungere un po’ di altro olio extravergine), le alici, lo spicchio d’aglio e fare andare a fiamma bassa in modo che le alici si sciolgano quindi alzare la fiamma

Sciacquare i pomodorini e tagliarli a tocchetti

Quando l’olio è molto caldo togliere per un attimo la padella dal fuoco e versare i capperi, il peperoncino tritato e i pomodorini facendo attenzione a non scottarsi con eventuali schizzi (mettendo i pomodorini nell’olio molto caldo rilasceranno più velocemente la loro acqua creando una gustosissima salsina senza bisogno di lunghe cotture)

Rimettere immediatamente la padella sul fuoco, abbassare la fiamma lasciandola comunque “allegra” e fare andare per una decina di minuti scarsi

Versare nella padella le mezze maniche rigate scolate al dente, saltare per due, tre minuti, aggiungere il basilico fresco e servire immediatamente

Pasta al profumo di tonno


Scopri tutte le mie ricette cliccando qui e seguimi anche su facebook

Lascia il tuo commento nello spazio apposito qui sotto