Contorno di verdure mediterraneo

Contorno di verdure mediterraneo

Un contorno fresco, estivo gustoso e colorato per risolvere le giornate estive con un pasto delizioso…io lo adoro e quando lo faccio lo preparo in abbondanza…piace proprio a tutti..

Gabriel

  • 4 zucchine a rondelle
  • 4 patate a cubetti
  • 2 peperoni rossi
  • 1 melanzana
  • olio Dante evo
  • sale
  • origano
  • cipolla

Io cuocio le verdure separatamente perchè hanno tutti tempi differenti, se voi siete esperti partite da quella che impiega più tempo a quella meno.

contorno mediterraneo peperoni.39contorno mediterraneo zucchini.32

In una padella mettere mezza cipolla tritata e olio e far soffriggere, quando è dorata aggiungere le zucchine. Portare a completa cottura, io le faccio venire morbide aggiungendo acqua o brodo di tanto in tanto per non farle bruciare e ci vogliono circa 25 minuti.

In un’altra padella con olio caldo faccio friggere le patatine a cubetti e a fine cottura aggiungo un cucchiaino di origano tritato.

Cotte le patate le aggiungo nella padella delle zucchine e nella padella libera metto un filo d’olio e faccio cuocere 10 minuti le melanzane a cubetti con origano e aggiungo al resto e nella padella un filo d’olio per cuocere pochi minuti i peperoni a pezzetti con un cucchiaino di origano.

Unire il tutto…

tito

[banner network=”altervista” size=”300X250″]

Peter Brian Gabriel (Chobham, 13 febbraio 1950) è un musicista, cantante, compositore, produttore discografico e attivista britannico.

Dopo aver raggiunto il successo nel celebre gruppo dei Genesis come cantante, flautista e percussionista, ha intrapreso la carriera solista. Recentemente è stato impegnato nella produzione e promozione della world music e nello studio di nuovi metodi di distribuzione della musica online. È anche noto per il suo costante impegno umanitario.

Peter Gabriel è da molto tempo interessato e coinvolto nella world music. La prima prova della forte influenza che questa musica ha su Gabriel è rintracciabile sin dal suo terzo album del 1980. Questa influenza è cresciuta col tempo ed è anche il fattore principale dietro la creazione del movimento WOMAD (World of Music, Arts and Dance). Gabriel ha inoltre creato i Real World Studios con sede a Box nel Wiltshire e un’etichetta discografica affine, chiamata Real World Records, in modo da facilitare la creazione e la distribuzione della world music di vari artisti. Col tempo ha anche cercato di sensibilizzare il mondo occidentale circa il lavoro di artisti come Yungchen Lhamo, Nusrat Fateh Ali Khan e Youssou N’Dour. Gabriel è anche da lungo tempo impegnato personalmente in campo umanitario, fatto che lo ha portato alla costituzione di una società nonprofit, Witness, che fornisce video camere agli attivisti umanitari in modo che essi possano denunciare gli orrori della povertà e gli abusi.

La canzone “We Do What We’re Told (Milgram’s 37)” dall’album So del 1986, si riferisce agli esperimenti condotti dallo psicologo statunitense Stanley Milgram e in modo particolare ai 37 dei 40 soggetti che durante uno degli esperimenti mostrarono completa obbedienza e sottomissione.

Durante gli anni novanta, Peter Gabriel ha sviluppato sistemi avanzati di intrattenimento multimediale su CD-ROM, creando gli acclamati progetti Xplora e Eve. Questi due CD-ROM nonostante il veloce progresso tecnologico possono ancora essere utilizzati su tutti i nuovi computer installando la versione di quicktime presente nel cd-rom e facendola convivere con la versione di quicktime attuale.

Gabriel è anche uno dei fondatori di On Demand Distribution (OD2), uno dei primi servizi online di download musicale. Questa tecnologia è ora usata da MSN Music UK e da altre società ed è diventata la piattaforma di download principale per i negozi in Europa. OD2 è stata comprata nel giugno 2004 dalla US Company Loudeye.

Inoltre, Gabriel è il co-fondatore (assieme a Brian Eno) di un sindacato per musicisti chiamato Mudda, acronimo di “Magnificent Union of Digitally Downloading Artists”.

Nel giugno del 2005, Gabriel e l’imprenditore industriale David Engelke hanno rilevato la Solid State Logic, un’azienda leader nella produzione di console per il missaggio e di componenti audio digitali.

Nel 2007 Gabriel promuove il progetto WE7. Il primo artista italiano a rappresentare WE7 è Roberto Tardito.

Print Friendly, PDF & Email

Una risposta a “Contorno di verdure mediterraneo”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.