Crea sito

pomodori alla marinara

Un contorno realmente veloce che non si può non provarlo i pomodori alla marinara sono davvero deliziosi. I pomodori da sugo, quelli polposi e senza troppi semi , già io li adoro di per se. Adoro fare le bruschette con una dadolata di questi ultimi, conditi con tutti i profumi che mi sonano le mie piantine sul balcone, ma provato a cuocerli al forno hanno profumato di mare la mia cucina. Con una fresca mozzarella e una buona fetta di pane casereccio i pomodori alla marinara arricchiscono la nostra tavola di genuinità e sapore oltre al fatto che sono estremamente economici, il che non guasta mai. Se non avete i pomodori san Marzano possiamo utilizzarne altri tipi, privandoli però dei semi, preferibilmente dei pomodori di forma ovale, come per esempio i pomodori datterini, ma anche i i pomodori ciliegini andranno benissimo, l’importante è che siano maturi e di buona qualità.

  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 25 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • 600 g Pomodori San Marzano
  • 3 spicchi Aglio
  • 1 cucchiaio Prezzemolo (tritato)
  • q.b. sale e pepe
  • q.b. Olio extravergine d'oliva

Preparazione

  1. Avendo pochissimi ingredienti devono tutti di ottima qualità. Prendiamo quindi i pomodori maturi e dolci e laviamoli. Tagliamoli a metà e disponiamoli tutti su una leccarda del forno. Tritiamo l’aglio e il prezzemolo e mettiamoli in una ciotola. Aggiungiamo olio extravergine d’oliva e pepe ottenendo una salsa profumata. Saliamo i pomodori e versiamo sopra la salsa . Preriscaldiamo il forno a 180°, statico. Inforniamo cuocendo circa 30 minuti. Possiamo servirle i pomodori alla marinara sia caldi che tiepidi.

Note

Se ti è piaciuta questa ricetta ti potrebbero piacere anche :

pomodori cremosi al pomodoro e stracchino

risotto al pomodoro filante

pomodori farciti di riso

tagliatelle al pesto di pomodori secchi

Pomodorini profumati in piatto crisp

Se ti piacciono le mie ricette segui la pagina facebook di creando si impara!

Seguimi anche in instagram!

Clicca qui per tornare alla home e leggere le mie ultime ricette.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.