Crea sito

Krapfen alla marmellata

I krapfen alla marmellata sono dei dolci di origine austro-tedesca che si vendevano per la strada durante il periodo carnevalesco. Arrivati poi in Italia, questi dolci di pasta lievitata sofficissima hanno la particolarità, a differenza dei nostri bomboloni, di avere un ripieno di confettura di albicocche. Sono abbastanza facili da preparare, e sono decisamente golosi, e il loro consumo non è più limitato al periodo di carnevale, ma lo troviamo in panifici e bar durante tutto l’anno. Io li ho preparati con pasta madre, ma possiamo tranquillamente prepararli con lievito di birra.Basterà sciogliere 8 gr di lievito di birra in 40 ml di acqua appena zuccherata. Impastiamoci quindi 80 gr di farina e il panetto ottenuto

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo6 Ore
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni20
  • Metodo di cotturaFrittura
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 120 gpasta madre
  • 450 gFarina 0
  • 250 gLatte
  • 4Tuorli
  • 70 gZucchero
  • 80 gBurro
  • 1Scorza di limone
  • 1 pizzicoSale
  • 1albume
  • 200 gConfettura di albicocche
  • 1 lolio per friggere

Preparazione

  1. Impastiamo la pasta madre rinfrescata ( nell’intro è scritto come fare con lievito di birra) col latte e la farina. Aggiungiamo il burro fuso, un tuorlo alla volta, lo zucchero ,la scorza di limone e lavoriamo fino ad ottenere una pasta liscia che facciamo lievitare in un contenitore coperto, fino al raddoppio.

  2. Su un piano da lavoro infarinato stendiamo la pasta lasciandola spessa mezzo cm e ricaviamo dei dischi di circa 5 cm di diametro. Su metà dei dischi mettiamo un cucchiaio di marmellata, spennelliamo il bordo con un po’ di albume e copriamo con i restanti dischi premendo leggermente i bordi per far aderire sigillando bene.

  3. Lasciamo lievitare nuovamente fino al raddoppio. Friggiamoli in olio bollente e scoliamoli su carta assorbente. Spolverizziamoli con zucchero a velo o rotoliamoli nello succhero semolato prima di servire.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.