ciambella brioche di rose

Soffice e profumata la ciambella brioche di rose è un lievitato buonissimo, morbido e goloso farcito con nutella, marmellata e , se vi piace, anche con crema pasticcera. Semplice lievitato, ma molto carino da portare in tavola, è perfetto per fare colazione con una buona tazza di latte o di te, è buonissima anche per la merenda di metà mattina o pomeriggio per addolcire le nostre giornate. Come sempre, ormai lo sapere, io l’ho preparata con pasta madre, ma si può tranquillamente preparare con lievito di birra. Basterà preparare un panetto ottenuto impastando 100 gr di farina 0 con 50 ml di acqua in cui abbiamo sciolto 10 gr di lievito di birra. Quando il panetto avrà raddoppiato il volume possiamo usarlo al posto della pasta madre nella preparazione della ciambella brioche di rose.

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione25 Minuti
  • Tempo di riposo6 Ore
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni2 ciambelle
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 150 gpasta madre
  • 500 gFarina 0
  • 2Uova
  • 120 mlLatte
  • 80 gZucchero
  • 50 gBurro
  • 1 cucchiainoEstratto di vaniglia
  • 1 pizzicoSale
  • 300 gmarmellata o nutella

Strumenti

  • Impastatrice
  • Forno
  • Stampo 24/26 cm di diametro

Preparazione

  1. Iniziamo a preparare la nostra ciambella brioche lavorando la pasta madre con la farina e il latte. Uniamo le uova e , quando saranno state incorporate, lo zucchero e , solo in un secondo momento, il burro. Aggiungiamo sale e vaniglia e lavoriamo fino ad avere un impasto liscio che mettiamo a lievitare fino al raddoppio del volume.

  2. Quando la pasta è ben lievitata stendiamola formando un rettangolo. Spalmiamo la nutella o la marmellata preferita. Arrotoliamo formando un filone. Tagliamo a fette. Imburriamo due stampi per ciambelle. Disponiamo le fette come nella foto e mettiamo a lievitare.

  3. Quando saranno ben lievitate le roselline preriscaldiamo il forno statico a 180°, inforniamo e cuociamo circa 25 minuti. Lasciamo raffreddare per bene prima di togliere dallo stampo e servire.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.