Crea sito

Fusilli con pesce spada, melanzane e pomodorini in salamoia

Fusilli con pesce spada e melanzane è tipico piatto siciliano, un piatto che viene cucinato da anni e che incontra sempre il favore dei buongustai. Aggiungiamoci dei pomodorini gialli conservati in salamoia per dare un tocco in più al pesce spada che con l’acidità del pomodorino giallo trova il giusto equilibrio. La melanzana è da tenere in considerazione in quanto con il gusto leggermente amarognolo si addice alla sapidità del pesce spada e dei pomodorini in salamoia, infatti la stessa salamoia verrà usata per dare un tocco in più al piatto, vediamo come fare.

  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 400 gfusilli freschi
  • 400 gpesce spada
  • 2melanzane
  • 1barattolo pomodorini gialli in salamoia
  • 1 spicchioaglio
  • sale
  • pepe bianco
  • olio extravergine d’oliva

Preparazione

  1. In una padella grande mettiamo 5 cucchiai di olio extra vergine e lo spicchio d’aglio, facciamo soffriggere. Aggiungiamo le melanzane tagliate a dadini piuttosto grossi e facciamoli cuocere fintanto che non cominciano a dorare. Aggiungiamo i pomodorini gialli in salamoia e schiacciamoli con i rebbi di una forchetta.

  2. Facciamo cuocere per 10 minuti. Nel frattempo portiamo a ebollizione l’acqua per cuocere i fusilli, saliamola e caliamo la pasta. Se il sughetto si asciuga troppo, aggiungiamo un poco di liquido della salamoia e continuiamo la cottura a fiamma bassa.

  3. La pasta fresca deve cuocere per pochi minuti, scoliamola e aggiungiamola in padella insieme al pesce spada precedentemente tagliato a cubetti, aggiustiamo di sale e pepe e amalgamiamo il tutto aggiungendo un mestolo di acqua di cottura della pasta. Serviamo ben caldo.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.