Salsiccia al vino bianco e rosmarino

Salsiccia al vino bianco e rosmarino un secondo piatto veramente semplicissimo da preparare, molto saporita e sfiziosa e soprattutto molto meno calorica in quanto non prevede nessun soffritto e bucherellandola a priori, durante la cottura perderà il grasso in eccesso prendendo però tanto gusto dal vino bianco secco (ho usato un bianchello del metauro), dal rosmarino e dall’aglio.

Spesso si pensa che la migliore cottura per le salsicce sia la griglia ma non sò se vi è mai capitato di trovarle un pò crude dentro oppure di doverle stracuocere e bruciare all’esterno per poterle poi gustare cotte all’interno, con la cottura la forno con vino bianco le salsicce saranno perfette all’interno, non saranno bruciate all’esterno e se poi ve ne avanzano (mi sà che sarà un pò difficele visto il gusto golosissimo di queste salsicce) potrete tranquillamente usarle per preparare dei primi veramente da leccarsi i baffi come per esempio le ORECCHIETTE FUNGHI E SALSICCIA – BAVETTE UBRIACHE CON FAVE E SALSICCIA – SPAGHETTI INTEGRALI CON FUNGHI E SALSICCIA – TORTA SALATA CON ZUCCHINE E SALSICCIA

Salsiccia al vino bianco e rosmarino ricetta facilissima

Salsiccia al vino bianco e rosmarino

Ingredienti per 4 – 6 persone:

  • 500g di salsiccia di maiale
  • 1 bicchiere di vino bianco secco
  • 3 rametti di rosmarino 
  • 2 spicchi d’aglio
  • 1 filo d’olio evo per ungere la teglia da forno

Preparazione della salsiccia al vino bianco e rosmarino:

  • Per preparare la salsiccia al vino bianco e rosmarino il procedimento è semplicissimo e molto veloce, per prima cosa dobbiamo accendere il forno a 200 gradi.
  • Spennellate con un pennello da cucina una teglia da forno con un filo d’olio evo una teglia capiente con i bordi alti (vedi foto).
  • Bucherellate la salsiccia in modo da far uscire l’aria ed eventuali liquidi in fase di cottura e far sì che si formi un sughetto molto saporito durante la cottura delle salsicce.
  • Infornate a forno preriscaldato 200 gradi per circa 15 – 20 minuti, o finché comincerà a dorarsi, a questo punto sfornatela, giratela e rimettetela in forno per altri 15 – 20 minuti o finchè sarà dorata anche questa parte della salsiccia.
  • Sfornate la salsiccia dal forno, versate il bicchiere di vino bianco, aggiungete l’aglio schiacciato e i rametti di rosmarino.
  • Infornate nuovamente a forno preriscaldato 200 gradi e fate cuocere ancora per altri 15 minuti o finché la salsiccia sarà cotta.
  • Servite ben calda con un pò di sughetto di cottura e qualche ramettino di rosmarino.
  • Consiglio: Servite la salsiccia con vino bianco e rosmarino con le patate all’aglio e rosmarino in padella sono un connubio perfetto!

Buon 25 Aprile italiani dalla vostra Lidia!

Continua a seguire il mio blog rimanendo aggiornato tramite i Social
CANNELLA AMORE E FANTASIA lo trovi su
FACEBOOK
TWITTER
GOOGLE+

Precedente Polpette di fave fresche e ricotta Successivo Risotto con bietole e pomodorini

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.