Crea sito

Cucina Siciliana e Norvegese

Risotto integrale con erbette e crescenza

Risotto integrale con erbette e crescenza

Il risotto integrale con erbette e crescenza è un risotto veramente semplice delicato e cremoso. Le erbette possono anche essere sostituite con gli spinaci ma penso che preparato con le erbette primaverili di campo diventa ancora più delizioso per la particolarità del dolce amaro delle erbette.

La preparazione è abbastanza semplice e piace anche a chi non ama molto le verdure come ad esempio i bambini.

Risotto integrale con erbette e crescenza

Risotto integrale erbette e robiola

Ingredienti per 4 persone:

  • 400 g di riso integrale
  • 200 g di crescenza
  • un mazzo di erbette fresche
  • 1 scalogno
  • 50 g di burro + una noce
  • 2 cucchiai di olio evo
  • sale e pepe q.b.
  • 2 dadi di verdure

Preparazione:

  • Per prima cosa bisogna lessare le erbette in acqua bollente insieme ai 2 dadi di verdure, quando saranno lessate toglietele dal brodo facendovi aiutare da una schiumarola conservando il brodo di verdure che vi servirà per cuocere il risotto, tagliate le erbette a pezzetti.
  • Mettete sul fuoco un tegame, tostate il riso insieme al burro e l’olio di oliva.
  • Dopo un paio di minuti aggiungete lo scalogno tritato finemente e fatelo dorare per qualche minuto.
  • A questo punto aggiungete le erbette, l’acqua di cottura delle erbette, ogni volta che si asciuga, aggiungetene dell’altra, fino a quando il risotto non sara’ cotto al dente.
  • Spegnete la fiamma, aggiungete la noce di burro e la crescenza, mantecate per qualche minuto, aggiungete il parmigiano grattugiato,aggiustate di sale, pepe nero.
  • Servire il risotto caldo.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.