Piadina romagnola con erbette e mozzarella

La piadina romagnola con erbette e mozzarella è un piatto unico molto gustoso e completo, perfetto per chi ama una cena veloce e completa e soprattutto non pesante.

La piadina romagnola con erbette e mozzarella è dunque un piatto di tradizione e perfetto per chi come me ama tanto la pizza, le piadine e i panini sfiziosi!

Volete preparare la piadina in casa? Niente paura con questa ricetta riuscirete senza problemi a prepararla in casa e stupire i vostri ospiti, se invece non avete il tempo di prepararla e non sapete come farcirla in modo sfizioso, vegetariano e leggero ecco quì la mia ricetta perfetta di come farcirla.

La piadina romagnola con erbette e mozzarella è preparata con lievito istantaneo e ha bisogno solo di 1 ora di lievitazione.

Sono riuscita a convircervi a prepararla per il week-end? e allora andiamo subito alla ricetta!! 😉

Piadina romagnola con erbette e mozzarella – ricetta sfiziosa

Piadina romagnola con erbette e mozzarella

Ingredienti per 8 piadine:

  • 600 g di farina 00
  • 140 g di strutto (in sostituzione olio di semi con le stesse quantità)
  • 1/4 di cucchiaino di sale fino
  • 100 ml di acqua
  • 8 g di lievito instantaneo per preparazioni di torte salate
  • 1 cucchiaino di miele
  • 1/2 cucchiaino di zucchero
  • 110 ml di latte intero

Ingredienti per la farcia:

Preparazione della piadina romagnola

  • Per preparare la piadina romagnola per prima cosa setacciate la farina e il lievito nella tazza di una planetaria, aggiungete lo strutto (o olio di semi), il miele, usate la frusta a foglia, azionate la macchina a velocità media per circa 5 minuti.
  • A questo punto fermate la planetaria, incorporate lo zucchero e versate il latte a filo, sostituite la frusta a foglia con la frusta a gancio e continuate ad impastare, aggiungete l’acqua a filo e il sale  fino a che non si formi a palla e si stacchi dalle pareti della planetaria.
  • Mettete l’impasto in una ciotola possibilmente di vetro e copritela con della pellicola trasparente per circa 1 ora.
  • Nel frattempo cuocete le patate e preparate le erbette, prima di saltare in padella le erbette aggiungeteci le patate a pezzetti.
  • Trascorso il tempo di riposo stirate l’impasto in una spianatoia leggermente infarinata con uno spessore di circa 2 mm.
  • Ritagliate l’impasto con un coppapasta di circa 22 o 24 cm (potete usare anche un piatto e poi ritagliare con la rotellina per tagliare la pizza), impastate i ritagli, rimpastate stirate e finite le piadine.
  • Cuocete le piadine in una piastra antiaderente per circa 2 minuti per lato.
  • Farcitele con le erbe di campo e mozzarella oppure con quello che più vi piace.

Continua a seguire il mio blog rimanendo aggiornato tramite i Social
CANNELLA AMORE E FANTASIA lo trovi su
FACEBOOK
TWITTER
GOOGLE+

Piadina romagnola con erbette e mozzarella - ricetta sfiziosa

Precedente Risotto con zucca e speck Successivo Frittata con funghi e speck

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.