Piadina integrale con insalata mista e bresaola di black angus

Senza dubbi, uno dei cibi preferiti da molti me compresa è la pizza o le sue varianti.
Così in cerca di qualcosa di sfizioso e casalingo, ho preparato il mio impasto lasciandolo lievitare nel necessario tempo di riposo, poi al momento fatido del pranzo l’ho steso con il matterello e messo in forno pregustando la mia idea di piadina integrale con insalata mista e bresaola di black angus.

Piadina integrale con insalata mista e bresaola di black angus

Piadina integrale con insalata mista e bresaola di black angus

Ingredienti e dosi per 1 persona

100 g di farina di grano tenero integrale
70 ml di bevanda al cocco
3 g di lievito disidratato attivo in polvere bio
60 g di bresaola di black angus
40 g di insalata mista
10 ml di succo di limone
7 ml di olio extra vergine d’oliva.

Procedimento

All’interno di un bicchiere sciogliere il lievito in polvere con la bevanda al cocco tiepida.
In una terrina impastare la farina di grano tenero integrale versando il bicchiere di acqua e lievito.
Con le mani formare una palla dal composto liscio e omogeneo.
Poggiarlo in un recipiente, quindi lasciare che lieviti almeno 3-4 ore coperto con un panno umido in un luogo riparato.
A questo punto, utilizzando il matterello realizzare una piadina di circa 20 cm di diametro, se necessario infarinando leggermente la spianatoia per facilitare l’operazione.
Preriscaldare una padella antiaderente.
Cuocere la piadina a fiamma medio bassa in circa 3-4 minuti per lato.
Impiattare.
Aggiungere le fette di bresaola di black angus e le foglie di insalata mista.
Condire con una spremuta abbondante di limone e terminare con un cucchiaio scarso di olio extra vergine d’oliva.
Gustare subito.
Gnam 🙂

I valori nutrizionali medi sono
– Calorie: 539
– Proteine: 30,7
– Carboidrati: 73,5
– Grassi: 11,7

Piadina integrale con insalata mista e bresaola di black angus

Seguimi sulla pagina facebook
Bilancia e bilancieri

N.B. Le dosi degli ingredienti utilizzati per preparare la ricetta sono basate sulle mie necessità nutrizionali.

Precedente Barrette proteiche al muesli Successivo Tortine alla barbabietola rossa con banana e cacao amaro

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.