Cous cous al curry con zucca cavoletti e fagioli neri

Quando l’inverno bussa prepotente alla porta l’unica cosa che desideri è mettere i colori nel piatto, così in un attimo preparo il cous cous al curry con zucca cavoletti e fagioli neri… oggi voglio far finta di essere in vacanza sotto il sole cocente…
Ad ogni modo, è proprio quando pensiamo che in casa non abbiamo nulla da mangiare che qualcosa da rimediare lo troviamo, è il caso di questo piatto qui, a casa mia non mancano mai i barattoli di legumi precotti, il cous cous istantaneo e le verdure di stagione.

Cous cous al curry con zucca cavoletti e fagioli neri

Cous cous al curry con zucca cavoletti e fagioli neri

Ingredienti e dosi per 1 persona

60 gr cous cous integrale istantaneo bio
100 gr zucca Delica (il peso della sola polpa)
100 gr cavoletti di Bruxelles
100 gr fagioli neri bio in barattolo
7 gr olio di cocco bio
curry.

Procedimento

Sbucciare e tagliare a cubetti la zucca.
Sbollentare i cavoletti di Bruxelles e la zucca per circa 10 minuti in acqua bollente o secondo il grado di croccantezza preferito.
Sciacquare i fagioli neri sotto il getto d’acqua del rubinetto.
In una padella antiaderente scaldare l’olio di cocco.
Unire i cubetti di zucca, i cavoletti e fagioli cannellini.
Lasciar insaporire un minuto a fiamma vivace, poi aggiungere un cucchiaino raso di curry diluito in un bicchierino di acqua fredda (30 ml) e proseguire la cottura per un paio di minuti.
Preparare il cous cous con il doppio del suo volume di acqua calda (come indicato sulla confezione).
Una volta assorbita l’acqua sgranarlo con una forchetta e trasferirlo in un piatto da portata.
Servire con il condimento al curry, zucca, cavolini di Bruxelles e fagioli neri.
Gnam 🙂

I valori nutrizionali medi sono
– Calorie: 475
– Proteine: 19,7
– Carboidrati: 69,8
– Grassi: 11,9

Cous cous al curry con zucca cavoletti e fagioli neri

Seguimi sulla pagina facebook
Bilancia e bilancieri

N.B. Le dosi degli ingredienti utilizzati per preparare la ricetta sono basate sulle mie necessità nutrizionali.

Precedente Vellutata di topinambur e patate dolci con cozze al peperoncino Successivo Linguine integrali con sgombro al naturale e limone alla curcuma

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.