Crea sito

SPAGHETTI ALLO SCOGLIO

Spaghetti allo scoglio

Un primo piatto di mare tipico della cucina italiana, ricco di sapore, perfetto tutto l’anno. La ricetta non presenta particolari difficoltà ma è necessario pulire bene i frutti di mare. Nella mia versione sono presenti cozze, lupini e scampi… in alternativa è possibile scegliere anche gamberi e calamari. Il segreto di questa ricetta, come tutti i piatti con frutti di mare, è completare la cottura nel condimento a base di acqua fuoriuscita dalle cozze filtrata e tenuta da parte!

Ricette simili nella CATEGORIA PRIMI 

Spaghetti allo scoglio 
  • Preparazione: 30 Minuti
  • Cottura: 20 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 4
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • 1 kg Cozze
  • 1 kg Vongole
  • 8 Scampi
  • Pomodorini ciliegino
  • 1 spicchio Aglio
  • 100 ml Olio extravergine d'oliva
  • q.b. Prezzemolo
  • sale e pepe

Preparazione

    • Mettere le vongole –  oppure i lupini – in una ciotola con acqua e sale per circa 1 ora in modo da lasciarli spurgare
    • Passare alla pulizia delle cozze – lascio il LINK da cliccare QUI
    • Sciacquare le vongole e le cozze, riscaldare 50 ml di di olio in un tegame dai bordi alti abbastanza capiente e quando sarà ben caldo versare i frutti  di mare in padella coprendo subito con un coperchio. Dopo qualche minuto le vongole e le cozze saranno aperte
    • Dopo questo primo passaggio privare le cozze e le vongole del loro guscio ed eliminare anche eventuali residui di barbetta o bisso.
    • Filtrare l’acqua fuoriuscita in cottura utilizzando un colino rivestito con un canovaccio. Questo consente di eliminare tutte le impurità. Consiglio di tenere intere una parte delle cozze  e vongole per decorazione – quindi – metterle in un piatto a parte.
    • Pulire gli scampi separare le teste dalle code, eliminare il carapace tagliando con le forbici, eliminare anche l’intestino (il filino nero) Tenere da parte 5 o 6 teste di scampi dalle quali andranno eliminati gli occhi
    • Versare l’olio in un’altra padella ampia con un uno spicchio d’aglio (in modo che possa essere prelevato facilmente) aggiungere i pomodori tagliati a spicchi ed aggiungere una parte delle teste degli scampi – non tutte solo 5 o 6 – per far sprigionare il sapore. Cuocere pochi minuti
    • A cottura ultimata aggiungere cozze e vongole sgusciate
    • Cuocere gli spaghetti in acqua bollente facendo attenzione al sale – non serve metterne troppo perchè il condimento è abbastanza salato
    • Scolare gli spaghetti qualche minuto prima della cottura per competarla in padella con i frutti di mare aggiungendo l’acqua delle cozze e vongole
    • A fine cottura aggiungere prezzemolo tritato, peperoncino a piacere

Note

Spaghetti allo scoglio

Leggi anche:

Ricevi sempre le nuove ricette comodamente nella tua MAIL- iscriviti gratis – riceverai un messaggio e dovrai solo confermare all’indirizzo indicato! Ti aspetto grazie <3

Segui la mia pagina facebook – CLICCA SU MI PIACE – commenta e condividi i post per seguire tutti gli aggiornamenti SEGUI ANCHE IL CANALE youtube con tutte le mie video ricette

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.