CROSTATA SBRICIOLATA DI CREMA AL MASCARPONE

Oggi propongo una rivisitazione della classica crostata: CROSTATA SBRICIOLATA DI CREMA AL MASCARPONE E RICOTTA. Una ricetta che ripercorre la tradizione dei dolci classici della nonna , ho pensato di creare un mix, ne è venuta fuori una torta di pasta frolla deliziosa e friabile con una crema golosa e delicatissima al tempo stesso. Non la solita crostata né la solita sbriciolata.. partendo dall’impasto base di pasta frolla senza burro ho pensato a questa rivisitazione con la farcitura corposa e delicatissima.
Un dolce perfetto per la domenica, la prima colazione o la merenda! Facile da realizzare anche con impasto a mano.

Per fare la crostata sbriciolata è opportuno utilizzare ingredienti a temperatura ambiente, io propongo la frolla all’olio per questioni di gusto e praticità .. ma nulla vieta di seguire la classica ricetta della pasta frolla base con il burro

Ricette simili nella categoria dolci

Crostata sbriciolata di crema al mascarpone
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo20 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni6
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaItaliana

Per la frolla

  • 100 mlOlio di semi di arachide
  • 100 gZucchero
  • 1uovo
  • 1tuorlo
  • 300 gFarina 00
  • 8 gLievito in polvere per dolci

Per la crema

  • 250 gMascarpone
  • 250 gRicotta vaccina
  • 100 gZucchero a velo vanigliato

Strumenti

lascio il link dello sbattitore elettrico che utilizzo e che trovo ottimo, ha una potenza di 450 W il che permette di utilizzarlo per molto tempo senza che si surriscaldi – IN OFFERTA LAMPO
  • Sbattitore Moulinex Prep’Line

CROSTATA SBRICIOLATA DI CREMA AL MASCARPONE E RICOTTA

  1. Iniziare preparando la pasta frolla all’olio – ormai adoro questa ricetta e la propongo spesso avendone constatato che è molto più semplice. Anche se in inverno viene benissimo la frolla classica al burro. A voi la scelta!

  2. Versare in una ciotola l’olio e lo zucchero. Iniziare a lavorare con le fruste elettriche –

  3. Lavorare con le fruste fino a sciogliere lo zucchero, aggiungere le uova e continuare a lavorare il composto. A seguire aggiungere gradualmente la farina setacciata con i lievito

  4. Lavorare la fase finale su di un piano infarinato fino a compattare bene il panetto. Lasciarlo in frigo per circa 20 minuti coperto con pellicola trasparente.

  5. Nel frattempo preparare la crema al mascarpone: lavorare il mascarpone con metà dello zucchero a velo. Fare lo stesso con la ricotta lavorandola con l’latra metà di zucchero. Ps. importante che la ricotta sia asciutta, in caso non lo fosse lasciarla in un colino per circa 1 ora in frigo affinché possa perdere liquidi

  6. Unire le due creme. Trascorso il tempo di riposo della frolla, stenderla su di un piano infarinato ottenendo una sfoglia di circa 1 cm. Tenere da parte l’impasto per le briciole superficiali

  7. Adagiarla sopra uno stampo da crostata precedentemente imburrato ed infarinato – per queste dosi CONSIGLIO UNO STAMPO DI CIRCA 20 CM – se lo avete più grande aumentate le dosi in proporzione.

  8. Lasciare che la sfoglia aderisca bene allo stampo esercitando una leggera pressione con le dita.

    Versare la crema di ricotta e mascarpone, livellare bene con una spatola.

  9. A questo punto sbriciolare l’impasto rimanente sulla parte superficiale, distribuendo le briciole in modo uniforme. Infornare al centro – modalità statica – per circa 30 minuti in forno preriscaldato a 180° Lasciando cuocere nella parte bassa del forno per gli ultimi 10 minuti.

  10. ISCRIVITI A MESSENGER per ricevere comodamente 3 ricette al giorno – SERVIZIO GRATUITO

Consigli

La crostata sbriciolata, si conserva in frigo per 2 o 3 giorni, come alternativa consiglio di preparare la pasta frolla allo yogurt oppure di farcire con crema pasticcera o crema chantilly

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.