Crea sito

CREMA CHANTILLY ALL’ITALIANA

Crema Chantilly all’italiana ricetta base per farcire dolci e creare golosi dessert. Conosciuta anche come Crema diplomatica nasce dall’unione della Crema chantilly classica e Crema pasticcera. 

Una crema golosa che adoro e prepariamo spesso in casa per farcire bignè, pan di spagna e creare dessert al bicchiere. Ottima anche da gustare semplicemente al cucchiaio magari accompagnata con frutta fresca. Realizzata pochi giorni fa per farcire un dolce super soffice che pubblicherò a breve :-). Ho letto su Wikipedia che le proporzioni in genere sono rispettivamente di 1/3 di Crema Chantilly e 2/3 di Crema pasticcera, ma chiaramente le quantità possono essere variate in base ai propri gusti o in base alla consistenza che si desidera ottenere.

La Crema Chantilly classica – di origine francese – è composta da Panna montata, zucchero a velo e vaniglia in bacca. Guarda la ricetta su Giallozafferano

Guarda le altre ricette base CREME PER DOLCI – RICETTE BASEDOLCI 

crema chantilly all'italiana
Crema Chantilly all’italiana

Crema Chantilly all’italiana

Ingredienti per farcire un dolce di medie dimensioni

Per la Crema pasticcera:

  • Latte intero: 500 ml
  • Farina 00: 4 cucchiai
  • Zucchero semolato: 8 cucchiai
  • Uova: 4 tuorli
  • Scorza di un limone oppure aroma di vaniglia
  • Panna per dolci già zuccherata: 200 – 250 ml

Per il procedimento della Crema pasticcera guarda la mia versione clicca sulla foto

dopo averla preparata, va lasciata raffreddare a temperatura ambiente

Crema Pasticcera

  • Infine Montare la panna quando è ben fredda di frigorifero ed unirla alla crema pasticcera.
  • La crema chantilly o crema diplomatica è pronta, va lasciata un pochino in frigorifero e potrà essere utilizzata.

Può essere conservata in frigorifero per due o tre giorni

Leggi anche:

REALIZZA LA RICETTA – SCATTA UNA FOTO ED INVIALA SU FACEBOOK

Segui la PAGINA FACEBOOK clicca su MI PACE e poi su Mostra per primi! Vedrai sempre tutti gli aggiornamenti del blog 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.