Crea sito

CREMA CHANTILLY ALL’ITALIANA o crema diplomatica

La Crema Chantilly all’italiana, conosciuta anche come Crema diplomatica, nasce dall’unione della Crema chantilly classica e Crema pasticcera.

Una crema golosa che adoro ideale per farcire bignè, pan di spagna e creare dessert al bicchiere. Ottima anche da gustare semplicemente al cucchiaio magari accompagnata con frutta fresca, frutta secca o savoiardi.
Realizzata pochi giorni fa per farcire un dolce super soffice che pubblicherò a breve :-). Ho letto su Wikipedia che le proporzioni in genere sono rispettivamente di 1/3 di Crema Chantilly e 2/3 di Crema pasticcera, ma chiaramente le quantità possono essere variate in base ai propri gusti o in base alla consistenza che si desidera ottenere.

Crema Chantilly all'italiana
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura5 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Crema Chantilly all’italiana

Ingredienti per farcire un dolce di medie dimensioni

Per la Crema pasticcera:

  • 2tuorli
  • 250 mllatte
  • 50 gzucchero
  • 2 cucchiaifarina 00
  • q.b.scorza di limone

Per la crema chantilly

  • 250 mlpanna fresca liquida (panna zuccherata per dolci)
  • 50 gzucchero a velo
  • vaniglia (1 stecca )

Preparazione

  1. Per preparare la crema chantilly all’italiana – crema diplomatica –

    Iniziare dalla crema pasticcera:

    Scaldare il latte con la scorza del limone in un pentolino; In una ciotola a parte lavorare i tuorli e lo zucchero fino a rendere il composto leggermente spumoso. frigorifero 2 o 3 giorni

  2. Crema Pasticcera ricetta base

    Aggiungere la farina e mescolare; Versare lentamente il latte riscaldato sul composto amalgamando il tutto.

    Riportare il composto sul fuoco e mescolare fino a che la crema non si sarà addensata. Tenere sempre la fiamma bassa, e mescolare senza interruzione. Rompere eventuali grumi con una frusta elettrica

    Lasciare raffreddare, dopodiché prelevare la scorza del limone.

  3. panna montata

    Montare la panna ben fredda di frigorifero con i semi di vaniglia – consiglio di mettere in frigo anche il contenitore e le fruste –

    *Io utilizzo lo sbattitore elettrico MOULINEX PREP LINE

  4. Quando la panna risulta semi montata unire lo zucchero a velo e continuare fino a renderla spumosa e “ferma”

  5. A questo punto unire le due creme per formare appunto la “crema chantilly all’italiana” o crema diplomatica!

    Le proporzioni di solito sono 30 % panna e 70% Crema pasticcera.

    Per compattare la crema consiglio l’aggiunta di due cucchiai di mascarpone lavorato a parte con poco zucchero fino ad ottenere una crema

  6. Ovviamente le proporzioni possono essere variate in base ai propri gusti e necessità!

  7. Seguimi anche su INSTAGRAM 

  8. Guarda le altre ricette base CREME PER DOLCI – RICETTE BASEDOLCI  

*PRESENZA DI LINK SPONSORIZZATI

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.