Insalata di pomodori con pesto al basilico

Insalata di pomodori con pesto al basilico

L’insalata di pomodori con pesto al basilico è un’insalata di pomodori sfiziosa.

Un contorno estivo facile e gustoso.

Difficilmente dispongo di basilico fresco [pollice verde non pervenuto], il pesto è la soluzione: ho aggiunto il pesto di basilico light senza formaggio [che avevo pronto in freezer porzionato in cubetti].

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Porzioni2 persone
  • Metodo di cotturaSenza cottura
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • q.b.pomodori (da insalata)
  • 1 pizzicosale
  • 1 filoolio extravergine d’oliva (a crudo)

Preparazione

Quali pomodori per l’insalata?

  1. • pomodori da insalata classici e costoluti;

    • pomodori ovali;

    • pomodori San Marzano;

    • pomodorini [ciliegino, datterino, perino, mini San Marzano].

Insalata di pomodorini

  1. Le varie tipologie di pomodorini si differenziano per un diverso rapporto zuccheri/acidi [gradi Brix] che ne determina la dolcezza.

    • pomodorini ciliegino 6-8 gradi brix;

    • pomodorini datterino 8-10 o + gradi brix.

***

  1. Per la preparazione della mia insalata di pomodorini con pesto al basilico ho utilizzato i pomodorini mini San Marzano.

  2. In una ciotola capiente nella quale andrai a condire l’insalata di pomodori versa il pesto di basilico.

  3. Lava accuratamente i pomodori.

    Taglia ed elimina la parte del peduncolo.

    Taglia ciascuna bacca verticalmente dividendola a metà o in quattro spicchi.

  4. Versa i pomodori nella ciotola con il pesto di basilico.

  5. Condisci con un pizzico di sale e un filo di olio [eventualmente, tieni conto di quello già presente nel pesto di basilico] e amalgama.

  6. La tua insalata di pomodori con pesto al basilico è pronta.

    Buon appetito!

Prova anche…

Note

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da azuccherozero

Mi chiamo Francesca e la mia mission è: prevenire o tardare l’insorgenza del diabete attraverso un’alimentazione corretta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.