Crea sito

Insalata di pomodori con pesto al basilico

L’insalata di pomodori è sempre stata un contorno classico della nostra tavola, spesso la preparo così: insalata di pomodori con pesto al basilico.

L’idea è nata per caso o meglio per necessità: notoriamente priva di pollice verde, ho rinunciato alla piantina di basilico in balcone e dispongo di basilico fresco soltanto nei giorni di mercato;  viceversa, ho in frigo un’ampia scorta di pesto di basilico con mandorle senza formaggio in formato cubetti di ghiaccio salvavita.

Così l’ho messo nell’insalata, un vero successo: deliziosa e piacevolmente fresca!

Pixel, ciliegino, datterino, ovale… avendo la fortuna di avere uno zio che li coltiva in coltura protetta, in fatto di pomodori ho ampia scelta.

Però per noi siciliani la vera insalata di pomodori è a base di insalatari, sodi, tagliati a pezzi grossi e ben conditi da farci la scarpetta nell’olio.

Oggi ho utilizzato i cosiddetti marzanini, una via di mezzo tra i pomodori San Marzano e i pomodori datterino, una prelibatezza!

Insalata di pomodori con pesto al basilico
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 2 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • Pomodori (da insalata) q.b.
  • Sale 1 pizzico
  • Pesto di basilico (o normale) q.b.
  • Olio extravergine d'oliva (a crudo) 1 filo

Preparazione

  1. In una ciotola capiente nella quale andrai a condire l’insalata di pomodori versa il pesto di basilico.

  2. Lava accuratamente i pomodori.

  3. In caso di pomodori di piccolo calibro:

    • taglia ed elimina la parte del peduncolo;
    • taglia ciascuna bacca verticalmente dividendola a metà.
  4. In caso di pomodori di grosso calibro:

    taglia ed elimina la parte del peduncolo;

    taglia ciascuna bacca a fette spesse;

    taglia ogni fetta in 4 o più pezzi [secondo la grandezza che gradisci].

  5. Versa i pomodori nella ciotola con il pesto di basilico.

  6. Aggiungi il sale.

  7. Aggiungi un filo di olio a crudo e amalgama [eventualmente, tieni conto di quello già presente nel pesto di basilico].

  8. La tua insalata di pomodori con pesto al basilico è pronta.

    Buon appetito!

Note

Ricorda:

  • inizia il pasto con un’abbondante porzione di verdura [cruda o cotta] e con la frutta se è presente nel tuo schema alimentare;
  • inverti l’ordine dei piatti quindi consuma il contorno e il secondo poi il primo;
  • completa il pasto con carboidrati preferibilmente integrali.

Pubblicato da azuccherozero

Mi chiamo Francesca e la mia mission è: prevenire o tardare l’insorgenza del diabete attraverso un’alimentazione corretta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.