Crea sito

Cavolfiore gratinato al forno light senza besciamella

Cavolfiore gratinato al forno light senza besciamella

Il cavolfiore gratinato al forno light senza besciamella è un contorno leggero e sfizioso.

Ho utilizzato le cime di cavolfiore lesso.
Ho irrorato con il succo di limone per fare aderire pangrattato integrale e formaggio grattugiato.

Deliziosamente profumato!

Non dimenticare di tenere conto della panatura nel conteggio dei carboidrati totali del tuo pasto.

Cavolfiore gratinato al forno light senza besciamella
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni2 persone
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • q.b.cavolfiore bianco (lesso)
  • q.b.succo di limone
  • 1 pizzicosale
  • 1 cucchiaiopangrattato integrale
  • 1 cucchiaioparmigiano reggiano
  • 1 pizzicopepe misto in grani (con macinino)
  • 1 filoolio extravergine d’oliva (a crudo)
  • q.b.prezzemolo (tritato)

Preparazione

  1. Prepara le cime di cavolfiore lesso.

    Preleva la quantità di cimette che ti servono per preparare il cavolfiore gratinato e tagliale a metà.

  2. Fodera una leccarda da forno* con un foglio di carta forno.

    ampia, le cimette di cavolfiore non vanno sovrapposte.

  3. Disponi le cimette di cavolfiore sulla leccarda in un unico strato evitando di sovrapporle.

  4. Irrora le cimette di cavolfiore con il succo di limone e condiscile con un pizzico di sale.

    Distribuisci sulle cimette di cavolfiore:

    • il pangrattato integrale;

    • il formaggio grattugiato;

    • il pepe.

  5. Riscalda brevemente il forno.

  6. Inforna a 180° C per 20 minuti in forno ventilato fino ad una doratura uniforme.

  7. Impiatta.

  8. Irrora con un filo di olio a crudo, aggiungi il prezzemolo e macina ancora un po’ di pepe.

  9. Il tuo cavolfiore gratinato al forno light senza besciamella è pronto.

    Buon appetito!

Note

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da azuccherozero

Mi chiamo Francesca e la mia mission è: prevenire o tardare l’insorgenza del diabete attraverso un’alimentazione corretta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.