Carciofi arrosto sulla griglia

Carciofi arrosto sulla griglia

Ho preparato i carciofi arrosto sulla griglia pensando al profumo e al sapore dei cacuorciuli arrustuti sulla brace alla siciliana.

I carciofi arrostiti, saporiti e sfiziosi, sono un contorno ghiotto.

Ipocalorici, facili e veloci da preparare, da portare in tavola insieme ad un’infinità di altre deliziose verdure alla griglia.

Dalla cottura al condimento, tutti i segreti per un risultato sfiziosamente gustoso!

  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni2 persone
  • Metodo di cotturaGriglia
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 4carciofi
  • q.b.succo di limone
  • q.b.acqua
  • 1 pizzicosale
  • 1 bicchierinovino bianco

Condimento carciofi arrostiti

  • 1 pizzicosale
  • 1 pizzicopepe misto in grani (con macinino)
  • q.b.prezzemolo (tritato)
  • 1 filoolio extravergine d’oliva

Preparazione

  1. Pulisci i carciofi:

    • taglia ed elimina i gambi;

    • strappa via le foglie esterne più coriacee;

    • taglia ciascun carciofo a metà verticalmente.

    • irrora i carciofi con abbondante succo di limone per evitare che anneriscano.

  2. Sbollenta i carciofi:

    • in un pentolino porta ad ebollizione dell’acqua salata;

    • versa i carciofi, aggiungi il vino bianco e lascia cuocere con un coperchio e a fiamma bassa per 5 minuti;

    • preleva i carciofi sbollentati;

    • spostali in un piatto su un foglio di carta assorbente da cucina con il lato interno rivolto a sgocciolare verso il basso.

  3. ***

    Scalda la bistecchiera – grill – piastra a induzione.

  4. Griglia prima la parte esterna.

    Verificane il grado di cottura e la presenza delle classiche righe.

    Gira i carciofi e ripeti il procedimento.

  5. Impiatta.

  6. Condisci con sale e pepe, prezzemolo e un filo di olio a crudo.

  7. I tuoi carciofi arrosto sulla griglia sono pronti.

    Buon appetito!

Carciofi alla brace

  1. … qualora ti trovassi in campagna:

    • taglia i gambi lasciandone un paio di cm;

    • lava i carciofi quindi mettili a sgocciolare;

    • battili su un piano in modo che le foglie si allarghino;

    • condiscine l’interno con un pizzico di sale;

    • posiziona i carciofi sulla brace in piedi dalla parte del gambo;

    • irrorali con un filo di olio;

    • lascia cuocere i carciofi per 15-20 minuti assaggiando per verificarne la cottura.

    Le foglie esterne sporche di brace e bruciacchiate vanno eliminate.

Note

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da azuccherozero

Mi chiamo Francesca e la mia mission è: prevenire o tardare l’insorgenza del diabete attraverso un’alimentazione corretta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.