Cannelloni senza pasta ripieni di riso

I cannelloni senza pasta ripieni di riso e gratinati al forno li possiamo definire una ricetta di riciclo perchè ho utilizzato del riso lessato rimasto( e che volevo far diventare delle frittelle dolci di riso) e devo dire che è stata un’ottima idea perchè sono risultati molto gustosi!

L’idea dei cannelloni senza pasta ripieni di riso l’ho letta su di un gruppo di ricette(Ricette modenesi purtroppo non ricordo la signora che l’aveva postata) su Fb e ho pensato di farla subito optando quindi per una ricetta salata al posto delle frittelline dolci per la merenda.

Il riso del ripieno è un riso semplicemente condito con un tocco di burro e abbondante parmigiano basico casalingo genuino ma davvero cremoso e squisito!

Questi rotolini di prosciutto cotto formaggio e riso al parmigiano sono trasformabili anche in bignoline salate che possiamo passare nella farina nell’uovo sbattuto e nel pangrattato misto a poco formaggio grana grattugiato …Importante fare dei piccoli cannolini ripieni che possono diventare anche dei finger food creativi e gourmet per il buffet salato!

Io ne ho mangiati parecchi purtroppo ma credo che la giusta porzione sia di 2 cannoli pieni di riso ben condito e senza sfoglia di pasta !

Se vi piacciono i cannelloni vi lascio qualche ricetta di cannelloni classici fatti con la pasta sfoglia e cioè:

cannelloni senza pasta ripieni di riso
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo5 Minuti
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni10 CANNELLONI
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

PER IL RIPIENO DEI CANNELLONI DI RISO

450 g riso, parboiled, cotto, bollito
3 cucchiai Grana Padano grattugiato
25 g burro
170 g edamer (a fette)

PER I CANNELLONI

160 g prosciutto cotto

PER LA GRATINATURA DEI CANNELLONI DI RISO

200 ml besciamella (già pronta)
2 cucchiai Grana Padano grattugiato

Strumenti

#ADV

Passaggi

PER LA PREPARAZIONE DEI CANNELLONI SENZA PASTA RIPIENI DI RISO

1) Come dicevo la ricetta ha come ingrediente principale il riso cotto lessato quindi prendiamo dal frigorifero il riso oppure prepariamolo appositamente per la ricettina dei cannelloni prosciutto riso e formaggio.

2) Una volta cotto e raffreddato il riso, lo insaporisco con parmigiano o grana grattugiato e un tocco di burro, mescolando e condendo bene il tutto.

3) Su di un piano di lavoro, metto una fettina di cotto(personalmente ho tagliato a metà ogni fetta di salume tagliata fresca e non troppo spessa) divido a metà e metto una fettina di formaggio filante in ogni metà.

4) Aggiungo poi un cucchiaio abbondante di riso cotto e condito e avvolto il tutto come un cannellone quindi ho 2 cannelloni per ogni fetta singola di prosciutto cotto.

5) Imburro un poco una teglia da forno e man mano che faccio i cannelloni li sistemo ben disposti uno vicino all’altro e continuo fino ad esaurire gli ingredienti.

6) Verso poi sui cannelloni senza pasta e ben farciti, la salsa besciamella avendo cura di ricoprire bene tutti i cannelloni ripieni.

7) Cospargo di formaggio grattugiato e inforno a 190°C per circa 20 minuti o a seconda delle caratteristiche del vostro apparecchio.

8) Spengo il forno lascio intiepidire alcuni minuti e porto in tavola questo primo piatto semplice e casalingo e molto buono I CANNELLONI SENZA PASTA RIPIENI DI RISO!

Buon appetito!

Annalisa

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

TORNA ALLA HOME PER NUOVE E GUSTOSE RICETTE DEL BLOG La cucina di ASI 

Vi piacciono le mie ricette? Allora seguitemi  su INSTAGRAM  e sulla fan-page  del blog su   Facebook per non perdere nessuna ricetta o speciale  e commentare con me le varie preparazioni!!!

Copyright 2022©  Annalisa Altini, Tutti i diritti riservati

Annalisa dice…

1) Il riso del ripieno dei cannelloni senza pasta farciti possiamo arricchirlo con dei pisellini lessati, un trito di verdure a dadini piccolissimi tipo brunoise oppure possiamo condire il riso lessato non solo con parmigiano ma anche con un bel cucchiaio e più di pesto classico alla genovese, oppure con un riso alla milanese con lo zafferano e abbondante parmigiano grattugiato….Insomma possiamo davvero aprire il frigorifero e abbinare più gusti e aromi!

2) Con attenzione al gusto del ripieno possiamo condire non solo con la salsa besciamella ma anche con una dadolata di verdurine di stagione rosolate in padella con un goccio d’olio e uno spicchio d’aglio oppure aggiungiamo alla besciamella qualche avanzo di formaggio che abbiamo in frigorifero tipo scamorza provola galbanino etc. ma sempre avendo cura di abbinare benissimo il gusto del ripieno e il gusto del condimento !

Lascia un commento