LA MARINATURA DELLA CARNE

Estate tempo di grigliate all’aperto e per gustare al meglio la carne è consigliabile marinarla, sia il manzo sia il pollo per darle più sapore e renderla più tenera.

CARNE AL SANGUE O BEN COTTA?

50°C  AL SANGUE temperatura molto alta per un tempo veloce,

60° C COTTURA MEDIA temperatura inferiore, tempo più lungo ed una volta pronta la carne deve essere tassativamente fatta riposare lontana dal fuoco,

70° C COTTA temperatura bassa e cottura prolungata,

77° C BEN COTTA temperatura bassa e cottura prolungata,

OLTRE 77° C la carne diventerà stracotta….

La griglia migliore è quella di ghisa che mantiene il calore  e consente di rigare a meraviglia la carne  e dovrebbe pure non avere stecche troppo sottili ma vanno bene anche quelle di ferro  pesante mentre sarebbero da escludere quelle di filo d’acciaio perché come si scaldano velocemente così pure rapidamente perdono il calore.

QUALI TAGLI PER QUALE CARNE

CARNE ROSSA : filetto, costata, lombata, hamburger, spiedini.

POLLO : fusi e sopracosce.

MAIALE :wurstel, salsicce, pancetta.

OVINI: arrosticini, costolette.

LA MARINATURA DELLA CARNE 

La marinatura si compone di un elemento grasso come l’olio e di uno acido come limone e/o aceto ai quali possiamo aggiungere le spezie e le erbe aromatiche. Il pezzo di carne va immerso nella marinatura per un tempo variabile e mantenuto nel frigorifero. Una volta trascorso il tempo si butta il liquido e si tampona la carne con carta apposita.

PER MANZO E MAIALE

MARINATURA CLASSICA

Trito di aglio, rosmarino, pepe e vino rosso …marinare per circa 2 ore.

MARINATURA ALLA BIRRA

Aglio, scorza d’arancio,salvia, pepe, bacche di ginepro in grani e birra chiara… marinare per circa 2 ore.

MARINATURA AL MIELE

50 ml di miele, 30 ml di aceto di mele, pepe e timo… marinare non oltre 30 minuti.

MARINATURA ALL’ACETO BALSAMICO

Mescolara aceto balsamico e olio evo in parti uguali, succo di un limone, pepe nero, basilico… marinare per 30 minuti circa.

MARINATURA ALL’ORIENTALE

Aglio, zenzero fresco grattugiato, un cucchiaino di zucchero di canna, Martini Dry e salsa di soia.. marinare per 60 minuti circa.

PER  POLLO

Mescolare yogurt  al naturale con un cucchiaio di curry, prezzemolo, succo di limone , pepe e aglio… marinare per circa 2 ore.

 

ULTIMI CONSIGLI PREZIOSI

Salare il manzo solo dopo la cottura, usare sempre le pinze per evitare di bucherellare la carne eliminando così succhi e sostanze nutritive importanti come minerali e vitamine e se mettete le erbe aromatiche come il timo e il rosmarino cospargetele sempre sul lato superiore della carne cioè quello NON rivolto verso la griglia!

ALCUNE RICETTE…

COSCE DI POLLO MARINATO 

cosce di pollo marinate La cucina di ASI FB

SALSA BARBECUE 

SALSA BARBECUE La cucina di ASI

POLLO MARINATO CON ZENZERO

Pollo fritto con zenzero e menta La cucina di ASI

ORNA ALLA HOME PER NUOVE E GUSTOSE RICETTE…

Vi piacciono le mie ricette? Allora seguitemi sul vostro social network preferito!   Mi trovate su INSTAGRAM   PINTEREST   GOOGLE +    YOU TUBE    TWITTER  e sulla pagina del blog su  pagina Facebook per non perdere nessuna ricetta o speciale  e commentare con me le varie preparazioni!!!

Copyright © 2015 Annalisa Altini, Tutti i diritti riservati

Precedente ROTOLO DI FRITTATA Ricetta salata Successivo DOLCETTI CIOCCO-COCCO SENZA COTTURA