Crea sito

DORAYAKI ricetta di cucina giapponese

I Dorayaki sono un dolcetto molto presente in Giappone, un  simil pancakes ma preparato  con acqua quindi molto più leggero e digeribile. Il loro nome significa gong accostando la loro forma circolare allo strumento musicale che si trova all’ingresso dei templi buddisti.  La tradizione racconta  che il  samurai di nome Benkei dimenticò il suo gong a casa di un contadino presso il quale si nascondeva, e che questi lo usò per preparare il primo dorayakidd, da cui, appunto, deriva il suo  nome. I Dorayaki sono anche il cibo preferito del gatto-robot Doraemon che per anni ha  girato in lungo ed in largo per casa nostra quando Andrea era un pupetto dolce e carino e guardava i cartoni animati che lo vedevano protagonista indiscusso…

 DORAYAKI

Ricetta di cucina giapponese

INGREDIENTI per tanti dora cioè gong

  • 165 g di farina,
  • 120 ml di acqua,
  • 65 g di zucchero,
  • 3 uova,
  • 1 cucchiaio di sciroppo d’acero,
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci,
  • Nutella® q.b.,
  • olio di semi q.b.

dorayaki

DORAYAKI

PER PREPARARE I DOLCETTI DORAYAKI

Sbattere con le fruste elettriche le uova con lo zucchero, l’acqua e lo sciroppo d’acero.

Unire poi la farina setacciata con il lievito.

Mescolare bene e lasciare riposare per circa 20 minuti.

Ungere pochissimo una padella antiaderente e versare un cucchiaio di impasto o poco di più.

Lasciare cuocere a fiamma bassa fino a che in superficie si formeranno tante piccole bollicine.

Girate il Dorakayi e lasciate dorare per un minuto ancora.

Continuate fino ad esaurimento della “pastella” facendo tanti gong in padella.

Accoppiate a due a due farcendo con la Nutella® anche se il vero ripieno sarebbe con la pasta di azuki*.

Golosissimi e molto buoni ecco in tavola i DORAYAKI!

*La pasta di azuki è preparata con i  fagioli  rossi secchi  prima lessati  poi zuccherati: in poche parole questa pasta di azuki è la Nutella® giapponese!

divisorio

Se ti piacciono le mie ricette seguimi sulla mia fan page di Facebook ! Basta cliccare “mi piace” e ogni giorno puoi essere aggiornato sulle ultime ricette pubblicate e commentare con me le varie preparazioni !!!!

Copyright © 2016 Annalisa Altini, Tutti i diritti riservati.

FONTE  Wikipedia – Il libro del cavolo di Sigrid Verbert

2 Risposte a “DORAYAKI ricetta di cucina giapponese”

I commenti sono chiusi.