BUCATINI CON VERZA E ACCIUGHE Ricetta primo piatto

La verza è senza dubbio un tipico ortaggio invernale che troviamo in tutti i banchi dei supermercati e che viene utilizzato per zuppe e minestre e pure abbinato alla carne di maiale per ottimi secondi piatti

La mia mamma fa un risotto fantastico  con verza e salsiccia, una roba davvero magnifica!!

Oggi l’ho preparata in abbinamento con le  acciughe per un un condimento molto saporito, aggiungendo anche del pangrattato tostato che dà una nota croccante a tutta la preparazione.

I bucatini con verza e acciughe sono per me un ottimo piatto che ho gustato alla grandissima…

Il cavolo verza   ha un forte potere antiossidante grazie al contenuto di vitamina C, betacarotene e sostanze fenoliche, è anche utile per contrastare l’anemia  e l’osteoporosi, favorisce l’attività intestinale e renale e contribuisce a proteggere la vista!

Quando lo acquistiamo deve essere pesante ed avere le foglie esterne ben chiuse croccanti e con un bel verde brillante.

Se lo conserviamo a temperatura ambiente si mantiene per 1 giorno  mentre se lo teniamo in frigorifero dobbiamo metterlo in un sacchetto per alimenti forato e potremo conservarlo per massimo 5 giorni.

BUCATINI CON VERZA E ACCIUGHE

INGREDIENTI Per 4 persone

  •  320 g di bucatini,
  • 100 g di acciughe sotto sale,
  • 1 verza piccola,
  • 1 spicchio d’aglio,
  • 60 g di pangrattato,
  • prezzemolo,
  • aceto di vino bianco,
  • olio evo,
  • sale e pepe.

Bucatini con verza e acciughe

PROCEDIMENTO Dissalate le acciughe sotto l’acqua corrente ed apritele a libro per eliminare la lisca.

Mettete a bagno i filettini in acqua addizionata ad aceto per alcuni minuti; poi, dopo averli scolati, asciugateli con carta assorbente.

In un padellino scaldate l’olio extravergine d’oliva, aggiungete l’aglio tritato e le acciughe, facendole sciogliere a fuoco dolce sempre mescolando.

Sfogliate la verza eliminate la parte centrale più dura e tagliatela a striscioline sottili.

Scottatele per 5 minuti in acqua bollente salata.

Scolatele ed unitele al sughetto di acciughe, lasciando insaporire il tutto per una decina di minuti.

Tostate il pangrattato in un padellino o nel grill fino ad averlo dorato e croccante.

Nel frattempo lessate la pasta al dente, versatela nella padella con verza e acciughe, regolate il sale e mantecate bene i sapori.

Preparate i patti mettendo i bucatini con verza e acciughe , spolverizzate ognuno con pangrattato tostato, pepe e prezzemolo tritato.

E’ BUONA BUONA….BUON APPETITO !^_^

Vi piacciono le mie ricette? Allora seguitemi sul vostro social network preferito!   Mi trovate su INSTAGRAM   PINTEREST   YOU TUBE    TWITTER  e sulla pagina del blog su  pagina Facebook per non perdere nessuna ricetta o speciale  o altro e commentare con me tutte le varie preparazioni!!!

Copyright © 2014 Annalisa Altini, Tutti i diritti riservati

2 Risposte a “BUCATINI CON VERZA E ACCIUGHE Ricetta primo piatto”

    1. ciao carissima Cristina…e ti giuro che mi è strapiaciuto!!! Grazieeeeee

I commenti sono chiusi.