Aprile, il mese di…

1238752_219052851594357_814701602_nEccoci al quarto appuntamento con i prodotti del mese; vedremo quindi quali sono i prodotti che troveremo a nostra disposizione nel mese di Aprile.

 

Verdura di Aprile

  • Asparagi
  • Broccoletti
  • Carciofi
  • Cavolfiori
  • Cavoli
  • Fave
  • Finocchi
  • Insalate
  • Lattughe
  • Maggiorana
  • Ravanelli
  • Sedano verde
  • Spinaci 
  • Zucchine

 

Frutta di Aprile

  • Fragole
  • Kiwi
  • Limoni
  • Mele 
  • Nespole
  • Pere 
  • Pompelmi

 

Carciofi

Ricchi di antiossidanti contro i radicali liberi , depurativi e disintossicanti per il fegato, purificano la pelle grassa e contrastano l’invecchiamento. 

Buone proprietà digestive. Contengono una fibra alimentare che si chiama inulina, che ha importanti funzioni: stimola lo sviluppo di probiotici e riduce la presenza di batteri nell’organismo ; è un anti colesterolo e anti trigliceridi. Ha una quantità notevole di ferro, calcio, fosforo, magnesio e potassio.

100 g di carciofi hanno 22 calorie.

Asparagi

Gli asparagi hanno molteplici proprietà benefiche per la nostra salute; il nome si riferisce sia alla pianta che al fiore e viene coltivato da marzo a giugno. Ideale per chi segue una dieta ipocalorica , sono ricchi di tante sostanze nutritive, di minerali: calcio, magnesio, potassio,sodio; contrastano l’invecchiamento della cute , eliminano le tossine; combattono anche la ritenzione idrica; possiedono vitamine A e B; per prepararli, bisogna innanzitutto pulirli alla base e cuocerli nell’apposita pentola (asparagiera) o a vapore. Possono essere mangiati crudi, oppure cotti, conditi all’insalata , nei risotti, in crostate al forno ecc.

Nespole

Le nespole sono principalmente costituita da acqua e sono uno dei primi frutti che ci dona la primavera; contengono Vitamine A, B, C  e sali minerali. Proprietà antinfiammatorie, diuretiche. I frutti vanno mangiati a maturazione avvenuta; con essi, possono essere preparate gustose marmellate.

100 grammi di nespole hanno 28 calorie.

Fragole

Per me, il simbolo dell’arrivo delle belle giornate,  molto apprezzate, sia dai più piccoli che dai più grandi. Le fragole sono anche molto salutari, sono fonte di Vitamina C,E,B  flavonoidi, di fibre e di sali minerali . In cucina sono molto utilizzate, in particolar modo nei dolci: si possono creare gelati, crostate di frutta, marmellate. Le origini sono molto antiche e la loro particolarità sta nel fatto di avere i semi visibili esternamente, a differenza di tutti gli altri frutti, il cui seme è ben nascosto. Hanno proprietà antiossidanti , depurative e aiutano la memoria. 

100 grammi di fragole contengono 30 calorie.

Fonte Wikipedia

Commenti

Commenti

Precedente Rose ripiene Successivo Risotto agli asparagi e gorgonzola

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.