Spaghetti alla nerano: ricetta passo passo

È voi li conoscete gli spaghetti alla nerano ?Questo straordinario primo piatto fu realizzato nel ristorante Maria Grazia nella piccola Baia di Nerano  frazione marinara del Comune di Massa Lubrense. Da qui prende appunto il suo nome ‘nerano’.Gli spaghetti alla nerano  vennero preparati per la prima volta, per soddisfare le aspettative notturne di Francesco Caravita, principe di Sirignano. Erano rimaste le ultime zucchine dell’orto di famiglia, e i residui di un caciocavallo così venne fuori questo primo piatto super cremoso e delicato da non confondere con la classica pasta e zucchine. Si perché gli spaghetti alla nerano sono straordinariamente gustosi super saporiti con la loro cremina mantecate al formaggio e con le zucchine fritte da leccarsi i baffi. Un primo che è uno spettacolo per il palato semplice gustoso e soprattutto estivo.

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Porzioni6
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 gspaghetti
  • 4zucchine
  • Foglioline di basilico fresco
  • Olio extravergine d’oliva
  • 120 g Formaggio pecorino
  • 120 gGrana Padano DOP (In alternativa al pecorino e al grana padano potete usare 240 gr di Provolone Del Monaco)

Preparazione

  1. Per preparare gli spaghetti alla nerano, iniziate a lavare e tagliare a rondelle di circa 2 centimetri le zucchine. In una padella versate dell ‘olio extravergine d’oliva e quando l’olio arriva a temperatura friggete le zucchine . Una volta fritte alzatele e scolatele su carta assorbente e unite delle foglioline di basilico fresco spezzettate per dare profumo alle zucchine

  2. Mettete da parte le zucchine fritte,prendete, una padella larga unite una noce di burro con basilifo, un filo di olio extravergine è un mestolo di acqua di cottura della pasta, iniziate a far sciogliere il burro lentamente.

  3. Unite poi metà delle zucchine fritte in olio extravergine.

  4. Nel frattempo cuocete gli spaghetti solo per metà del loro tempo di cottura in acqua bollente salata, dopodiché scolateli conservando la loro acqua di cottura.Tuffate gli spaghetti direttamente in padella iniziate a risottare la pasta allungando di tanto in tanto con l’acqua di cottura. A fine cottura degli spaghetti unite i formaggi grattugiati e formate la cremina facendo sciogliere il Formaggio. Fatelo a fiamma bassissima o a fuoco spento.

  5. A questo punto unite le restanti zucchine fritte agli spaghetti con delle foglioline di basilico fresco ed amalgamate bene il tutto. Che piatto straordinario ragazzi !!!✌️😍

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.