Linguine con sugo di polpo affogato

Le linguine con sugo di Polpo sono uno dei miei piatti preferiti. Mi Ricordano Da dove vengo, del mio attaccamento a Napoli e allo costiera Sorrentina e del mio non poter fare a meno di ammirare il mare! Questo primo piatto a Napoli si prepara spesso, così come le altre pietanze a base di polpo!
A Napoli poi il il polpo è anche il protagonista del famosissimo detto “o’ purp s’adda cuocere nell’acqua soja” letteralmente il polpo deve cuocere nella sua stessa acqua che sta a significare, in riferimento alla tenacità delle carni del polpo che pur essendo assai tenaci diventano morbide cuocendo con la stessa acqua presente nelle carni, “dai Tempo al tempo perché chi pecca di presunzione Senza ascoltare consigli e ammonimenti prima o poi sbaglierà e comprenderà il suo modo di fare sbagliato ” oppure “ dai tempi al tempo e vedrai che chi ti ha fatto un torto riceverà lo stesso torto e comprenderà Quello che ti ha fatto”, cattivello sto detto ma tanto vero e soprattutto saggio!

Detto ciò torniamo al piatto che è perfetto per le feste in famiglia !
credetemi Viene fuori una linguina super legata e saporita ! E la cosa magica sta nel fatto che il polpo con i suoi tentacoli pare abbracci quelle linguine!
il risultato è Davvero sorprendente! Poi è un piatto semplicissimo pochi ingredienti che però devono essere di qualità!
Pasta buona preferibilmente trafilata al bronzo e polpi o moscardini freschi, ma vi assicuro che viene bene anche con un polpo surgelato! E ora andiamo a scoprire e la ricetta!

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMedio
  • Porzioni6
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 glinguine
  • 400 gpomodoro
  • 2 spicchid’aglio
  • Olio extravergine d’oliva
  • 4Polipetti (O moscardini )
  • q.b.prezzemolo

Preparazione


  1. Per preparare le linguine con il sugo di polipo prendiamo una padella larga, facciamo soffriggere dell’olio extravergine d’oliva con due spicchi d’ aglio. Quando l’ aglio sarà bene dorato caliamo i tentacoli del polipo nel soffritto ed alziamoli, ripetiamo l’operazione per 2/3 velocemente.Questa procedura fa si che i tentacoli non subiscano lo shock termico e diventeranno duri.

  2. Lasciamo cuocere per qualche minuto i polipi dopodiché aggiungiamo i pomodorini e il prezzemolo. Aggiungiamo mezzo bicchiere di acqua e copriamo con un coperchio.

  3. Lasciamo cuocere per 15/20 minuti il sugo di polipo finché il polpo non diventerà morbido.

  4. Nel frattempo in abbondante acqua salata caliamo le linguine facciamole cuocere solo per metà della loro cottura tiriamole su conservando dell’acqua di cottura e tuffiamole nel sugo di polipo, dopo aver tolto in precedenza i polipi e messi da parte. Amalgamiamo gli spaghetti con il sugo allungando di tanto in tanto con dell’acqua di cottura. Quando saranno pronti prendiamo una bel piatto da portata ,se volete fare una decorazione scenografica, adagiate il polipo capovolto sulle linguine.

    Con questo piatto porterete in tavola tutto il sapore del mare.

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.