Crea sito

PASTA MORTADELLA E PISTACCHI

Pasta mortadella e pistacchi un primo piatto davvero facilissimo e veloce da preparare ideale sia calda che fredda. La pasta mortadella e pistacchi si prepara in poche mosse e, a parte ovviamente la cottura della pasta, non dovrete cuocere nulla per il condimento. Ho preparato la pasta mortadella e pistacchi per festeggiare un anno dal primo giorno in cui cucchi è entrato A far parte della nostra famiglia, ma state tranquilli a lui abbiamo dato la sua pappa, niente pasta mortadella e pistacchi anche se devo essere onesta che secondo me ne avrebbe mangiato un bel po’. Volete provare anche voi a preparare la pasta mortadella e pistacchi? Iniziamo subito a vedere gli ingredienti che ci serviranno. Ah… Non perdete le dirette in pagina (QUI) e il mio account Instagram (QUI)
E ora…
Beh, allacciate il grembiule…!
Lulù

PASTA MORTADELLA E PISTACCHI
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura12 Minuti
  • Porzioni4 Persone

Ingredienti

  • 360 gPasta
  • 200 gMortadella
  • 100 gRicotta
  • 50 gParmigiano Reggiano DOP
  • 2 cucchiaiLatte
  • Sale

Preparazione

  1. Mettete a bollire una pentola di acqua leggermente salata e, quando bollirà, mettete a cuocere la pasta.

    Mentre la pasta cuoce dedicatevi al condimento.

    Mettete in una ciotola la mortadella tagliata a striscioline, la ricotta, il latte e il parmigiano grattugiato e frullate con il frullatore o con un frullatore ad immersione fino ad ottenere una crema omogenea.

    Fate scaldare una padella e mettete il condimento di mortadella, scolate la pasta al dente direttamente nella padella con un cucchiaio di acqua di cottura e fatela saltare un minuto poi mettete la pasta ricotta e mortadella nei piatti e terminate con granella di pistacchi.

    VARIANTI E CONSIGLI 

    Potete sostituire la ricotta con mascarpone o con formaggio spalmabile fresco.

    Potete aggiungere anche pistacchi nel condimento nel frullatore invece che solo come decorazione.

    Non utilizzate pistacchi salati per questa ricetta.

    Potete sostituire il latte con acqua di cottura della pasta.

    Se vi è piaciuta la ricetta della pasta ricotta e mortadella forse potrebbero interessarvi anche la PASTA ALLA EDOARDO o anche la PASTA ALLA CREMA DI PROSCIUTTO oppure la PASTA TONNATA.

Conservazione

La pasta mortadella e pistacchi si conserva in frigo fino al giorno dopo.
Seguimi sulla pagina facebook cliccando QUI  o sul mio account Instagram (QUI) e non perderai nessuna ricetta. Torna allaHOME PAGE

4,8 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.