Risotto al nero di seppia e cozze

Il risotto al nero di seppia e cozze è decisamente un primo dal gusto e profumo di mare molto intenso e anche facile da realizzare. Seppie e cozze si uniscono per dare un tocco particolare al risotto sprigionando tutto il loro sapore ricco nella cottura. Un primo da servire in un menù tutto pesce e farete felici i vostri familiari e ospiti. Vediamo insieme come preparare il risotto al nero di seppia e cozze sembra difficile ma non lo è assolutamente.

Risotto al nero di seppia e cozze ok
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    30 minuti
  • Cottura:
    18 minuti
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

  • 500 g cozze (freschissime )
  • 300 g seppie (di taglia media)
  • 2 spicchi aglio (intero)
  • 1 cipolla bianca
  • 200 g riso (per risotti)
  • 2 ciuffi prezzemolo (tritato)
  • 800 ml brodo di pesce (anche con il dado)
  • 1 bustina Nero di seppia
  • q.b. sale e pepe
  • 4 cucchiai Olio di oliva
  • 100 ml vino bianco secco

Preparazione

  1. Lavate benissimo le seppie già pulite e tagliatele a tocchetti.

    Lavate ripetutamente le cozze e controllate che non abbiano il bisso (barba nera) in caso positivo eliminatelo.

    In una pentola scaldate l’olio e aggiungete 1 spicchio di aglio schiacciato con un pò di prezzemolo tritato, aggiungete le cozze e sfumatele con una spruzzatina di vino bianco; coprite la pentola con il coperchio e lasciate aprire tutte le valve delle cozze.

    Eliminate le conchiglie e conservate, fra due piatti, le cozze pronte da aggiungere al risotto.

    Preparate anche il brodo di pesce e conservatelo sul fornello a fiamma bassa molto caldo.

    In una casseruola scaldate l’olio rimasto e aggiungete la cipolla tritata finemente con lo spicchio di aglio in camicia e schiacciato, metà prezzemolo e le seppie mescolando gli ingredienti per qualche minuto poi aggiungete anche il riso lasciandolo tostare nell’intingolo saporito. Sfumate con il vino bianco poi aggiungete due-tre mestoli di brodo bollente e iniziate a cuocere il risotto sempre mescolando; aggiungete ancora brodo quando tenderà ad asciugare e portatelo a cottura.

    A questo punto aggiungete al risotto il nero di seppia mescolandolo alla perfezione,le cozze e prima di servirlo in tavola aggiungete una noce di burro (facoltativo) e del prezzemolo tritato.

    Buon appetito!

Note

Il nero di seppia pronto in bustina lo trovate facilmente in ogni pescheria, anche al super nel reparto pesce.

 
Precedente Peperoni ripieni di carne e mozzarella Successivo Penne risottate con salsiccia e verdure

Lascia un commento