Crea sito

Magazine Ricette

Cipolle fritte in pastella

Cipolle fritte in pastella

 

Cipolle fritte in pastella
Cipolle fritte in pastella – Copyright © All Rights Reserved, Cucina Passione e Gusto

 

Cipolle fritte in pastella

Le Cipolle fritte in pastella sono una ricetta tipica di origine americana, chiamati onion rings,  vanno rigorosamente fritte per ottenere la croccantezza di una verdura o ortaggio in pastella.

Le cipolle fritte possono essere ideali come ricetta finger food, aperitivo, ricetta salata o stuzzichino, contorno da abbinare a carne e pesce.

Lo zafferano conferisce un colore giallo rosso all’impasto della pastella, risaltando quindi il colore dorato, mentre la pastella preparandola con il lievito di birra rende un impasto soffice all’interno e croccante esternamente.

 

 

 

Consigli per la cottura:

Cucinate poche cipolle alla volta cosi la temperatura dell’olio rimane costante. Fate in modo di controllare che l’olio non arrivi mai al punto di fumo altrimenti l’olio puo’ produrre sostanze dannose per la salute.

Buon appetito

 

 

Ricetta e Foto: Cucina Passione e Gusto Copyright ©, di Irma Petrella

Categoria: Finger food, contorni
Dosi ricetta (o persone): 4
Tempo Preparazione: 10 minuti
Tempo Cottura: Ricetta Veloce: 15 minuti, cottura in padella
Difficolta’: Ricetta Facile

 

RICETTA: Cipolle fritte in pastella

Vieni a visitare la mia Pagina Facebook , Cucina Passione e Gusto, blog GialloZafferano, clicca su MI PIACE e troverai le mie ricette sulla tua bacheca.

Ingredienti per 4 persone:
– 4 cipolle bianche, dorate o rosse
– 1 litro di olio di semi di arachide per friggere

Ingredienti per la pastella con lievito di birra:
– 200 gr. di farina 00
– 1 bustina di zafferano
– 1 cubetto di lievito di birra
– sale e pepe q.b
– 50 ml di acqua frizzante

 

Cipolle fritte in pastella
Cipolle fritte in pastella – Copyright © All Rights Reserved, Cucina Passione e Gusto

COME PREPARARE le Cipolle fritte in pastella alla napoletana:

1- Come si prepara la pastella con lievito di birra e zafferano:
– in una ciotolina inserire tutti gli ingredienti, amalgamare bene e far lievitare per 2 ore in un luogo coperto e lontano da correnti di aria
– trascorse le due ore possiamo prepararci per la frittura
2 – nel frattempo che lievita l’impasto della pastella laviamo accuratamentele cipolle, le asciughiamo con carta assorbente da cucina e poi le affettiamo a rondelle
3- friggiamo le cipolle: mettiamo sul fuoco un litro di olio di semi di arachidi, nel frattempo che l’olio raggiunge la temperatura per friggere, immergete le cipolle nella pastella e ricopriteli completamente .
– immergete poche cipolle alla volta nella padella e rigirateli quando diventeranno croccanti e dorati.
– terminata la frittura adagiate le cipolle su carta assorbente da cucina e servite caldi

STAGIONE RICETTA:

Le Cipolle fritte in pastella sono una ricetta adatta per tutto l’anno.

 

 

 

 

 

 

 

                                       AVVISO  AI  LETTORI

           TUTTI I DIRITTI RISERVATI   Copyright © All Rights Reserved

 

FOTO E RICETTA: Copyright ©  “Cucina, Passione e Gusto” All Rights Reserved

NON AUTORIZZO la pubblicazione dei testi in tutto o in parte e delle alcuno spazio della rete, che siano forum o altro, senza preventiva richiesta perchè sono protetti dalla legge sul diritto d’autore n. 633/1941 e successive modifiche.

Print Friendly