Tortine San Valentino ricotta e cioccolato

Per preparare queste tortine San Valentino ricotta e cioccolato, buone e graziose, sarà sufficiente qualche stampino a forma di cuore. Se non avete degli stampini potete usare uno stampo unico a forma di cuore e decorare la torta con tanti cuoricini. La pasta frolla all’olio è un impasto facile da preparare e molto maneggevole quindi sarà facile sia stenderla sia fare i decori.

Tortine San Valentino ricotta e cioccolato
  • DifficoltàBassa
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione25 Minuti
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni8 pezzi
  • CucinaItaliana

Ingredienti per le tortine san valentino

per l’impasto

  • 375 gFarina
  • 100 gzucchero
  • 80 gOlio di semi di mais
  • scorza grattata di un limone (non trattato in superficie)
  • 8 glievito istantaneo per dolci (mezza bustina)
  • 2Uova (a temperatura ambiente)

per riempire

  • 350 gricotta
  • 3 cucchiaigocce di cioccolato
  • 4 cucchiaizucchero
  • q.b.marmellata di pere

per ungere gli stampini

  • q.b.Farina
  • q.b.Burro

Strumenti

  • Ciotola
  • Spianatoia
  • Mattarello
  • Stampino a cuore piccolo
  • 8 Tortiere a cuore di 10 cm.
  • Forno

Preparazione delle tortine san valentino

  1. In una ciotola capiente rompere le uova, unire lo zucchero, la grattata di limone (solo il giallo) e sbattere un pochino. Aggiungere l’olio, mescolare e unire la farina poca alla volta lasciandone un pugno per la spianatoia. Mescolare fino ad ottenere un composto morbido e omogeneo che non si attacca più alle dita. Trasferire l’impasto sulla spianatoia infarinata, lavorarlo ancora un attimo, farne una palla e rimetterlo nella ciotola.

  2. Stenderla sulla spianatoia leggermente infarinata di uno spessore di due millimetri circa. Ritagliare i cuori di una misura più grande della teglia in modo da avere anche un bordo che possa contenere la ricotta. Mettere la base di pasta nelle teglie precedentemente imburrate e infarinate. Rimpastare la pasta avanzata e procedere così fino a riempire tutte le teglie. Stendere la pasta rimasta e con uno stampino a cuore ritagliare i cuori che occorrono.

  3. Mescolare la ricotta con lo zucchero e unire le gocce di cioccolato. Spalmare su ogni base un cucchiaino di marmellata e sopra distribuire il ripieno di ricotta, quindi decorare con i cuori.

  4. Tortine San Valentino ricotta e cioccolato

    Cuocere in forno preriscaldato a 170 gradi con il programma ventilato per dolci oppure statico, preferibilmente nel ripiano basso del forno. Lasciare raffreddare completemente le tortine San Valentino ricotta e cioccolato prima di gustarle.

Nota

Chi preferisce una pasta frolla con il burro (la mia pasta frolla con poco burro) anzichè l’olio può consultare la ricetta della crostata ricotta e cioccolato.

Se ti piacciono le mie ricette puoi seguirmi anche su Facebook, Pinterest, Twitter, Instagram.

In questa ricetta sono presenti uno o più link di affiliazione.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.