Crea sito

Insalata russa leggera semplice e veloce

Occorre veramente poco tempo per preparare questa insalata russa leggera semplice e veloce. Quando scelgo una maionese già pronta sono sempre attenta alla percentuale dei grassi e trovo che quelle leggere siano ideali per preparare una insalata ussa gustosa. La versione di insalata russa che propongo è la più semplice e la mia preferita perchè esistono molte varianti arricchite con sottaceti, dadini di prosciutto cotto oppure di petto di pollo o uovo sodo, oppure con tonno e capperi. L’insalata russa di solito è servita come antipasto e può essere servita da sola oppure adoperata per riempire voulevant, cornetti di prosciutto cotto, cestini e tutto ciò che la fantasia suggerisce.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni4 Persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 200 gmaionese ligth o allo yogurt
  • 200 gPiselli surgelati
  • 2carote medie
  • 2patate rosse
  • 1 cucchiaioSucco di limone
  • 1 cucchiainoaceto di vino rosso
  • 1 pizzicoSale

Preparazione dell’insalata russa leggera

  1. Sbucciare le patate e le carote, lavarle, munirsi di un tagliere e tagliarle a tocchetti poco più grandi dei piselli.

  2. Cuocere le carote, i piselli e le patate saparatamente tuffandole in acqua bollente con un pizzico di sale. Cuocere le verdure per pochi minuti perchè devono rimanere sode e tagliate a pezzetti cuociono subito (6 minuti circa).

  3. Scolare le verdure e lasciarle raffreddare. Condire con l’aceto e con il limone e mescolare.

  4. Unire la maionese, mescolare con cura e sistemare l’insalata russa leggera semplice e veloce in un piatto e decorare a piacere.

Nota

Questa semplice insalata russa  si conserva bene anche nel giorno successivo alla sua preparazione, naturalmente in frigorifero. Per non farla asciugare in superficie è bene che sia posta in un contenitore ermeticamente chiuso oppure ben sigillata con pellicola. Se volete fare un antipasto molto sfizioso potete preparare questi cornetti di panbrioche e farcirli con l’isalata russa.

Se ti piacciono le mie ricette puoi seguirmi anche su Facebook mettendo Mi piace sulla mia pagina!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.