Insalata di lenticchie versione estate

Ho preparato una insalata di lenticchie versione estate fresca e appetitosa da usare un po’ come si vuole: cene all’aperto, antipasto, piatto unico o primo piatto… proprio come volete. Le lenticchie sono preziose per il loro apporto di ferro e proteine e si possono cucinare in moltissimi modi comprese le insalate. In inverno possiamo optare per piatti goduriosi da scarpetta, zuppe e minestre ma con il caldo ci sarà ben gradita una ricca insalata. Se volete potete usare delle lenticchie in scatola e in 10 minuti questa insalata sarà pronta ma io vi suggerisco di usare lenticchie secche. Perché? Perché questo legume in 30 minuti cuoce e non ha bisogno di ammollo. Si può lessare con qualche ora di anticipo ad esempio la mattina e peparare poi il piatto più tardi quando le lenticchie si sono freddate.

Insalata di lenticchie versione estate
  • Difficoltà:Molto Bassa
  • Preparazione:10 minuti
  • Cottura:30 minuti
  • Porzioni:2 persone
  • Costo:Basso

Ingredienti

  • 150 g lenticchie
  • 120 g mozzarelle ciliegine
  • 20 pomodori ciliegino
  • 1 carota
  • 30 g Rucola
  • 1 ciuffo Erba cipollina
  • 6 cucchiai Olio extravergine d’oliva
  • q.b. Sale

Preparazione

  1. Alcuni tipi di lenticchie prima della cottura hanno bisogno di essere pulite a dito, cioè occorre prendere un ampio piatto bianco e togliere semini diversi e piccoli sassolini. Di solito quelle acquistate al supermercato necessitano solo di essere risciacquate quindi basterà metterle in un colino e passarle in acqua corrente.

    Mettere le lenticchie in pentola con una quantità di acqua il doppio del loro volume e cuocerle a fuoco medio per circa 30 minuti senza sale. Di solito nelle confezioni è riportato il tempo di cottura a cui attenersi.

    Quando le lenticchie sono cotte lasciarle qualche minuto nella loro acqua e poi scolarle e lasciarle raffreddare.

  2. Condire le lenticchie con un po’ di sale e mescolare.

    Lavare e tagliare la carota a cubetti piccoli, pulire e risciacquare la rucola, lavare i pomodorini e tagliarli a metà.

    Lavare l’erba cipollina e tagliarla a piccoli pezzetti e tagliare a metà le ciliegine di mozzarella.

  3. Riunire il tutto in una insalatiera, aggiustare di sale e aggiungere abbondante olio, quindi lasciare riposare trenta minuti in frigorifero.

    L’insalata di lenticchie versione estate è pronta per essere gustata da soli o in compagnia.

  4. Insalata di lenticchie versione estate

Note

Se volete leggere altre moe ricette con lenticchie cliccate quì.

Se ti piacciono le mie ricette puoi seguirmi anche su facebook mettendo Mi piace sulla mia pagina!

Senza categoria
Precedente Come conservare il pesto per l'inverno Successivo Bistecca di tonno al forno con olive

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.