Crostata light con ricotta e riso

Ho preparato una crostata light con ricotta e riso per utilizzare una ricotta freschissima e avere un dolce semplice da gustare entro due o tre gioni. Ho messo sul fondo un velo di marmellata di arance sia per dare sapore sia per isolare la pasta dalla farcitura particolarmente umida: l’idea è stata buona.

Con le dosi riportate ho preparato due crostate, una da 22 centimetri e una da 24.

Crostata light con ricotta e riso
  • Difficoltà:Bassa
  • Preparazione:30 minuti
  • Cottura:50 minuti
  • Costo:Basso

Ingredienti

per la pasta

  • 380 g Farina 00
  • 60 g Burro
  • 3 Uova (grandi)
  • 50 g Zucchero
  • 1 limone (non trattato in superficie)
  • lievito vanigliato istantaneo (2/3 di bustina)

per la farcitura

  • 500 g ricotta (canestrata freschissima)
  • 150 g Riso
  • 1 limone (non trattato in superficie)
  • 1 arancia (non trattata in superficie)
  • 100 g Zucchero

Preparazione

  1. Cuocere il riso in acqua bollente per il tempo consigliato dal produttore e poi scolarlo, metterlo in un piatto largo e lasciarlo raffreddare.

  2. Preparazione della crostata light con ricotta e riso

    In una ciotola capiente lavorare il burro con lo zucchero e aggiungere la scorza grattata di mezzo limone. Aggiungere le uova, mescolare e poi unire la farina lasciandone un pugno per la spianatoia. Aggiungere il lievito (meglio se setacciato). Mescolare prima con la forchetta e poi con le mani. Quando la farina è assorbita trasferire l’impasto sulla spianatoia e lavorarlo il minimo indispensabile per renderlo uniforme.

    Dividere l’impasto i tre parti, due per le basi e una per i decori e mettere in frigo.

  3. Preparare la farcitura: lavorare la ricotta con lo zucchero e poi aggiungere la scorza grattata di un’arancia e di un limone prelevando soltanto la parte colorata. Aggiungere il riso e mescolare.

  4. Stendere una base o aiutandosi con un velo di farina o mettendo la palla di pasta tra due fogli di carta forno. La base deve essere un pochino più larga della teglia in modo da creare un piccolo bordo.

    Trasferite la base nella teglia con il suo foglio di carta forno.

    Distribuire sul fondo tre cucchiai di marmellata e poi il preparato di ricotta.

    Quando entrambe le basi sono riempite preparare i decori: fare una sfoglia, tagliare le strisce e decorare.

  5. Cuocere la crostata light con ricotta e riso in forno statico preriscaldato a 180 gradi nel ripiano basso del forno per 20 minuti (senza aprire il forno) e poi continuare la cottura con il ventilato per dolci a 160 gradi  per altri 8 o 10 minuti.

  6. Crostata light con ricotta e riso

Note

Altre ricette che potrebbero interessare da leggere nel blog sono: pastiera light con grano kamut, crostata con ricotta e cioccolato.

Se ti piacciono le mie ricette puoi seguirmi anche su facebook mettendo Mi piace sulla mia pagina!

Precedente Spezzatino di vitello con funghi misti Successivo Pesto di asparagi formaggio e pinoli

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.