Corona di verdure gratinate

Ho preso la ricetta di questa corona di verdure gratinate da un settimanale a cui ero abbonata tempo fa e l’ho preparata in 10 minuti circa. Questa ricetta mi è subito piaciuta perché è semplice, carina e a volte secondo me può anche essere  una soluzione svuota frigo niente male. La forma a ciambella permette una cottura uniforme senza che rimangano parti troppo umide e dona a questo contorno un aspetto molto invitante.

corona di verdure gratinate

Ingredienti per 4 persone:

  • 2 melanzane
  • 2 zucchine
  • 2 patate
  • 2 pomodori maturi
  • 80 grammi di groviera
  • una fetta di pane comune fresco
  • un ciuffetto di prezzemolo fresco
  • uno spicchio piccolo di aglio rosso
  • olio extra vergine di oliva
  • sale

Preparazione della corona di verdure gratinate:

  • foderare una teglia con carta forno e mettere al centro un coppa pasta;
  • lavare il prezzemolo, asciugarlo e metterlo nel mixer con l’aglio e la fetta di pane spezzettata (oppure tritare tutto finemente con il coltello);
  • spuntare le zucchine e le melanzane, sbucciare le patate;
  • lavare tutte le verdure, tagliarle a fette separatamente e salare un pochino;

preparazione della corona di verdure gratinate

  • mettere le fettine di verdura nella teglia in piedi alternandole regolarmente (se l’inizio risulta difficile appoggiare un bicchierino rovesciato);
  • finito di disporre le verdure mettere un giro d’olio e sopra spolverare con il pane e prezzemolo preparati;
  • coprire la teglia con un foglio di alluminio e cuocere in forno a 180 gradi ventilato per 40 minuti poi togliere l’alluminio e proseguire la cottura per altri 15 o 20 minuti:
  • estrarre la ciambella di verdure con la carta forno, metterla in un piatto da portata e sfilare la carta.

corona di verdure gratinate

 

 

 

Precedente Conchiglioni ripieni di pesce al forno Successivo Calamarata facile e saporita

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.