Crea sito

Carbonara con guanciale

La carbonara con guanciale è un piatto della tradizione romana, saporito e semplice da preparare.

carbonara con guanciale

Sull’argomento “carbonara” ci sono innumerevoli interpretazioni e variazioni, sta di fatto che la carbonara è un piatto povero e sbrigativo, preparato con pochi ingredienti semplici e naturali, reperibili un tempo nelle campagne laziali, oggi in buone salumerie. Proprio per la semplicità del piatto la sua bontà sta unicamente nella qualità degli ingredienti: le uova saranno quindi fresche, il guanciale roseo e non irrancidito, l’olio extravergine di oliva. Se poi al pecorino preferiamo il gusto più morbido del parmigiano e non gradiamo il pepe, come nel mio caso, la carbonara sarà ugualmente molto buona. La pasta? Rigorosamente spaghetti, ma se proprio non li abbiamo un’altro formato andrà bene. La ricetta di questa carbonara è di una mia zia di Roma , con l’uovo messo intero e non mescolato con il formaggio e leggermente rappreso.

Ingredienti:

gli ingredienti sono per 2 persone;

  • 60 grammi di guanciale
  • 1 uovo grande fresco
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • 3 cucchiai di parmigiano grattato
  • 1 cucchiaio di pecorino (se piace)
  • 150 grammi di spaghetti
  • sale
Preparazione della carbonara con guanciale:
  • mentre gli spaghetti cuociono in acqua bollente salata secondo il tempo consigliato sulla confezione, preparare il condimento: tagliare il guanciale a striscioline e metterlo in una padella che dopo possa contenere gli spaghetti, farlo appena soffriggere a fuoco dolce;

preparazione della carbonara con guanciale

  • quando gli spaghetti sono cotti scolarli e versarli nella padella. aggiungere l’uovo un filo di sale e il formaggio grattato;
  • mescolare con cura lasciando il fuoco acceso per un attimo in modo che l’uovo si rapprenda solo un pochino;
  • servire la carbonara con guanciale calda.

carbonara con guanciale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.