Cacciucco di pesce alla livornese

Cacciucco di pesce alla livornese ricetta completa per preparare una zuppa di pesce buonissima. Il cacciucco è una zuppa di pesce che nasce come piatto povero.  Questo piatto marinaro, che ha origini lontane, deriva dalla necessità di utilizzare il pesce non venduto oppure quello che era in una quantità troppo piccola per essere commercializzato. I tipi di pesce che vengono utilizzati per questa zuppa non sono rigorosamente fissi poichè dipende anche da cosa offre il mare quel giorno. Il cacciucco è simile al brodetto anconetano ma completamente diverso nel sapore non tanto per i pesci utilizzati quanto per gli aromi diversi impiegati nella preparazione. Il vino rosso previsto nella preparazione del cacciucco alla livornese rende questa zuppa differente dalle altre zuppe di pesce.

I pesci che si possono usare per fare il cacciucco sono: seppie, polpo, calamari, gamberi, cicale, scampi, coda di rospo, palombo, gallinella, scorfano, cozze e vongole.

Per gustare il caciucco alla livornese non può mancare in tavola del buon vino rosso e del pane toscano o comunque tipo casereccio. Molti cultori di questa ricetta suggeriscono di mettere i pesci interi ma secondo me questo buon piatto si gusta meglio se si riescono ad eliminare le spine. Vuoi mettere trovarsi il fastidio di eliminare le spine della buonissima gallinella o trovarsi invece a gustare il tutto senza una spina? Il mio consiglio è quindi di ridurre in filetti tutti i pesci con spine piccole che si potrebbero disperdere in cottura.

Cacciucco di pesce alla livornese
  • Difficoltà:Bassa
  • Preparazione:20 minuti
  • Cottura:40 minuti
  • Porzioni:2 persone
  • Costo:Medio

Ingredienti

  • 1 coda di rospo
  • 1 seppia media
  • 150 g palombo
  • 1 o 2 gallinelle (Secondo la grandezza)
  • 4 calamari medi
  • 500 g cozze
  • 500 g vongole
  • 2 Scampi
  • Olio extravergine di oliva (due dita in un bicchiere)
  • 250 g pomodori in polpa sottile
  • 1 costa di sedano
  • 1 cipolla bianca piccola
  • 1 spicchio Aglio (Facoltativo)
  • 1 foglia Salvia
  • vino rosso (un terzo di bicchiere)
  • 1 peperoncino
  • q.b. Sale
  • 2 fette Pane casereccio

per il fumetto di pesce

  • sedano carota cipolla e le teste e le lische dei pesci spinati

Preparazione

  1. Pulire tutto il pesce, poi fare un po’ di brodo con un pezzetto di sedano, carota, cipolla e quello che resta dopo aver sfilettato la gallinella o alti pesci.

    Fare aprire separatamente le cozze ben pulite e le vongole, quindi estrarle dai gusci lasciandone un po’ per decorare.

    Conservare l’acqua di cottura, non è necessario filtrarla, basterà lasciare depositare sul fondo le impurità per prelevarne qualche cucchiaio in superficie.

  2. Preparazione del cacciucco di pesce alla livornese

    Mettere in una ampia padella l’olio con il sedano e la cipolla tagliati sottili e fare scaldare un pochino; aggiungere quindi il peperoncino e la salvia, bagnare con il vino rosso e lasciare evaporare un po’; infine aggiungere la seppia e il pomodoro e aggiustare di sale.

    Tagliare a pezzi i pesci più grandi.

    Cuocere per 15 minuti e poi aggiungere la coda di rospo e il palombo e via via tutti i pesci, prima quelli a cottura più lunga e alla fine quelli a cottura più breve.

    Quando il sugo tende ad asciugare bagnare con qualche cucchiaio del brodo preparato e  dell’acqua di cottura delle cozze e delle vongole.

    Il pesce non va toccato e se lo girate fatelo con molta delicatezza.

  3. Cuocere il tutto per altri 15 minuti e tre minuti prima di fine cottura aggiungere le cozze e le vongole.

    Durante la cottura del cacciucco di pesce alla livornese prendere delle cucchiate di sugo e versarlo sopra.

  4. Tostare le fette di pane, strisciarle senza sagerare con uno spicchio d’aglio e servire il cacciucco di pesce alla livornese caldo in piatti fondi accompagnato da un buon bicchiere di vino rosso.

    Buon appetito!!!!

  5. Cacciucco di pesce alla livornese

Note

Altre mie ricette di zuppa di pesce: filetti di gallinella al pomodoro, zuppetta di pesce in crosta, zuppa di rana pescatrice, brodetto anconetano, zuppa di filetti di persico.

Ti piace la mia ricetta del cacciucco di pesce alla livornese? Metti Mi piace sulla mia pagina di  FACEBOOK  per non perdere le mie nuove ricette!

Precedente Pere cotte spezzate al forno Successivo Il pranzo da portare a scuola

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.