TROFIE CON PESTO E PATATE

TROFIE CON PESTO E PATATE primo piatto facilissimo! Si lo so, ci andavano anche i fagiolini, ma non li avevo e la mia bimba aveva voglia di pasta con pesto e patate, prometto che la prossima volta la faccio come si deve, ma anche così devo dire che era buona, un primo piatto da leccarsi i baffi, gustoso, veloce e sostanzioso, a chi non piace pasta e patate? Sono due carboidrati e non si dovrebbero mettere insieme dirà la mia nutrizionista, ma noi non glielo diciamo eh? Io amo particolarmente le trofie, perché stanno bene con qualsiasi condimento e poi restano sempre al dente, gli ingredienti sono pochi, la ricetta è semplice, non vi resta che provarle! Vediamo insieme come preparare le TROFIE CON PESTO E PATATE!

Tempo di preparazione 10 minuti
Tempo di cottura 20 minuti
Difficoltà molto bassa
Costo molto basso
Porzioni per 4 persone

INGREDIENTI PER LE TROFIE CON PESTO E PATATE

300 grammi di trofie fresche
3 patate di media grandezza
200 grammi di pesto alla genovese
parmigiano
Sale

TROFIE CON PESTO E PATATE

PROCEDIMENTO

Mettere a bollire una pentola di acqua salata .

Pelare le patate, pulirle con un panno umido per togliere eventuali residui di terra e tagliarle a pezzetti.

Tuffare le patate nella pentola di acqua messa a bollire in precedenza e farle cuocere per 10 minuti mescolando spesso.

Quando le patate inizieranno ad ammorbidirsi aggiungere le trofie e lasciarle cuocere insieme alle patate. Regolatevi secondo il vostro gusto, a me piacciono al dente.

Versare le trofie e le patate in uno scolapasta e mettere il tutto in una ciotola capiente.

Aggiungere il pesto alla genovese e mescolare benissimo.

Le TROFIE CON PESTO E PATATE sono pronte! Mettere la pasta al pesto nei piatti e aggiungere una spolverata di parmigiano, più facili di così è impossibile! Parola della vostra Vale!

VALE CONSIGLIA : Io non ho aggiunto olio perché il pesto è già abbastanza condito, lasciate da parte un po di acqua di cottura della pasta per amalgamare il tutto, molto dipende dal pesto se è troppo denso necessità allora di poca acqua per mescolare le trofie.

CONSERVAZIONE : Se non le consumate subito, potete conservare le TROFIE CON PESTO E PATATE in un contenitore ermetico, in frigo, per un paio di giorni.

NON PERDETE LE ULTIME RICETTE CHE HO PUBBLICATO!

Torna alla HOME
Metti MI PIACE alla mia pagina FACEBOOK —-> QUI 
Seguimi anche su INSTAGRAM —–> QUI

Precedente DOLCI AL PISTACCHIO Successivo TIRAMISU PISTACCHIO E NUTELLA

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.