TORTA MORBIDA ALL’ARANCIA

Torta morbida all’arancia con ricotta nell’impasto, senza burro e olio ma con succo e buccia d’arancia grattugiata, morbidissima, profumata e facile da preparare.
Perfetta per la colazione e la merenda di tutta la famiglia la torta di ricotta e arance è una vera bontà.
La torta soffice ricotta e arancia si prepara senza utilizzare sbattitori e planetarie, l’impasto è velocissimo e pronto in soli 10 minuti, una ricetta dolce con le arance facile, veloce e perfetta in ogni occasione è ottima anche come torta da farcire, potete arricchirla con la crema al cioccolato che con l’arancia ci sta benissimo, oppure preparare una profumatissima crema all’arancia, se invece volete un dolce ricco potete preparare la crema pasticcera al cioccolato bianco o la crema pasticcera al mascarpone.
La torta arancia e ricotta si mantiene morbida per giorni e come vi dicevo vi serviranno pochissimi ingredienti per prepararla, se poi avete esigenze particolari potete sostituire la farina 00 con un mix di farine senza glutine per dolci o con la farina di riso, potete preparare la torta di ricotta e arancia integrale mettendo della farina integrale in modo da avere un dolce rustico e se siete intolleranti al lattosio va benissimo anche la ricotta delattosata, ah ed ovviamente potete utilizzare lo zucchero di canna o la stevia al posto dello zucchero bianco.
Vediamo come fare la torta morbida all’arancia e ricotta!
E se la provate, fatemi sapere!
Vale

LEGGETE ANCHE
TORTA DELLE ROSE ALLE ARANCE
CIAMBELLE VELOCI YOGURT E ARANCIA

TORTA MORBIDA ALL'ARANCIA con ricotta
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura35 Minuti
  • Porzioni6 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

INGREDIENTI TORTA MORBIDA ALL’ARANCIA

  • 250 gricotta
  • 2arance (succo e scorza grattugiata)
  • 150 gzucchero
  • 4uova (di media grandezza)
  • 250 gfarina 00
  • 1 bustinalievito in polvere per dolci
  • zucchero a velo

Strumenti

  • tortiera da 20 cm di diametro

PREPARAZIONE TORTA MORBIDA ALL’ARANCIA con ricotta

COME PREPARARE LA TORTA ARANCE E RICOTTA

  1. TORTA MORBIDA ALL'ARANCIA con ricotta

    Per preparare la torta morbida all’arancia e ricotta per prima cosa lavate benissimo le arance e asciugatele.

    Grattugiate la scorza delle arance e mettetela in una ciotola.

    Tagliate le arance a metà, spremete il succo direttamente nella ciotola dove avete messo le scorze mescolate.

    In una ciotola mettete la ricotta, lo zucchero ed il succo e la scorza delle arance.

  2. Ammorbidite la ricotta con una frusta fino a renderla cremosa.

    Unite alla crema di ricotta e arance le uova e mescolate fin quando non saranno completamente assorbite.

    Aggiungete all’impasto della torta con succo di arancia anche la farina 00 e il lievito setacciati.

    Mescolate il composto fino ad averlo liscio, cremoso e senza grumi.

  3. Versate l’impasto della torta morbida all’arancia in una tortiera imburrata e infarinata.

    Cuocete la torta di ricotta e arance in forno già caldo, modalità statica a 180° per circa 35 minuti.

    Fate sempre la prova stecchino per verificare la cottura del dolce.

    Sfornatelo e lasciatelo raffreddare completamente prima di toglierlo dallo stampo.

    Trasferite la torta morbida all’arancia in un piatto e spolverizzatela con lo zucchero a velo.

  4. VARIANTI E CONSIGLI

    Potete preparare la torta morbida al limone.

    Potete aggiungere nell’impasto delle gocce di cioccolato.

    Potete preparare la torta di ricotta senza lattosio utilizzando la ricotta delattosata.

    Potete sostituire la farina 00 con la stessa quantità di farina di riso o farina integrale.

    Se volete, potete sostituire la ricotta con lo yogurt greco.

    Se la ricetta vi è piaciuta, potrebbero interessarvi anche CIAMBELLE FRITTE ARANCIA E RICOTTA o POLLO ALL ARANCIA oppure TORTA DELLA NONNA CON CREMA ALL’ARANCIA.

  5. TORTA MORBIDA ALL'ARANCIA con ricotta

CONSERVAZIONE

La torta morbida all’arancia si conserva per 3-4 giorni coperta da pellicola trasparente o sotto ad una campana per dolci.

Non dimenticate di seguirmi nella mia pagina facebook(QUI) e su Instagram (QUI)

4,8 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *