PASTA FREDDA AL PESCE

Pasta fredda al pesce primo piatto estivo facile e gustoso! Perfetta per un pranzo o una cena estiva, ideale da preparare in anticipo e potete usare il pesce che volete, leggera e sfiziosissima, potete personalizzarla come preferite e scegliere il formato di pasta che più vi piace, ovviamente vi consiglio la pasta corta per questa ricetta, se amate le ricette con il pesce è il primo piatto che fa per voi, io l’ho preparata la mattina presto e l’abbiamo gustata per cena ed era fresca e davvero gustosa, abbiamo fatto anche il bis lo confesso. La ricetta è molto semplice e preparata con ingredienti buonissimi, potete utilizzare sia il pesce fresco che surgelato, l’importante è che lo facciate scongelare a temperatura ambiente prima di cuocerlo, cozze, vongole, gamberi, pesce spada, tonno fresco o salmone, potete davvero spaziare con la fantasia e scegliere il pesce, frutti di mare o i crostacei che preferite, potete aggiungere delle olive, pomodori, e preparare anche l’’insalata di riso al pesce , insomma provate questo primo di pesce estivo! Vediamo insieme come si prepara! Non dimenticate di seguirmi nella mia pagina facebook (QUI) e su Instagram (QUI)

PASTA FREDDA AL PESCE primo piatto estivo
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo3 Ore
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti PASTA FREDDA AL PESCE primo piatto estivo

  • 375 gpasta
  • 200 gcozze
  • 200 gvongole veraci
  • 200 gpesce spada
  • 100 gpomodorini
  • prezzemolo
  • 1 spicchioaglio
  • olio extravergine d’oliva
  • sale

Preparazione PASTA FREDDA AL PESCE

  1. Pulite le cozze ed eliminate la barbetta, lasciate spurgare le vongole con acqua e sale e sciacquatele più volte.

    In un tegame fate dorare l’aglio con l’olio extra vergine di oliva, unite cozze e vongole, mescolate, aggiungete del prezzemolo e lasciatele cuocere per pochi minuti, giusto il tempo che i gusci si aprano.

    Una volta cotte, eliminate i gusci, (se volete lasciatene qualcuno come decorazione) e tenete da parte i molluschi.

  2. In padella versate l’olio e fate cuocere il pesce spada, quando sarà cotto tagliatelo a pezzetti e mettetelo in una ciotola capiente, unite anche le cozze, le vongole, i pomodorini e mescolate.

    Fate cuocere il formato di pasta che preferite e scolatela al dente, unitela al pesce, mescolate e completate la PASTA FREDDA AL PESCE con olio extra vergine di oliva e prezzemolo fresco.

    Mettetela in frigo per almeno 3 ore prima di gustarla, ogni tanto mescolatela per far amalgamare bene i condimenti.

    Servitela con i frutti di mare lasciati con il guscio come decorazione e se vi piace ci sta bene anche del peperoncino.

  3. VARIANTI E CONSIGLI

    PASTA FREDDA AL PESCE primo piatto estivo

    Potete usare il pesce che volete.

    Potete usare il tipo di pasta che preferite, ottima anche con la pasta integrale.

    Potete arricchire la ricetta con verdure a piacere .

    Se la ricetta vi è piaciuta, potrebbero interessarvi anche CALAMARI AL FORNO oppure MALTAGLIATI CON CREMA DI CECI E GAMBERI oppure SPAGHETTI ALLE VONGOLE.

CONSERVAZIONE

La PASTA FREDDA AL PESCE si conserva in frigorifero massimo un giorno e ben coperta da pellicola trasparente.Seguimi sulla pagina facebook cliccando QUI  o sul mio account Instagram (QUI) e non perderai nessuna ricetta. Torna alla HOME PAGE

4,6 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.