Crea sito

GIRELLE DI SFOGLIA CON PATATE

Girelle di sfoglia con patate prosciutto e stracchino ricetta facile e velocissima con la pasta sfoglia, perfette come antipasto, aperitivo, secondo piatto, merenda salata, insomma quello che volete voi, potete prepararle con qualsiasi ripieno, con gli ingredienti che avete in frigorifero e saranno sempre buonissime! Potete sostituire la pasta sfoglia con una pasta brisè oppure una pasta frolla salata e se volete una versione vegetariana potete sostituire il prosciutto cotto con delle verdure a piacere, oppure preparatene tante di gusti diversi! Gli ingredienti da utilizzare sono pochissimi e potete fare tutte le sostituzioni che volete, se non amate lo stracchino va bene qualsiasi altro formaggio, una ricetta versatile, facile e fantasiosa! Vediamo insieme come si preparano!  Non dimenticate di seguirmi nella mia pagina facebook (QUI) e su Instagram (QUI

GIRELLE DI SFOGLIA CON PATATE prosciutto e stracchino ricetta facile
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo10 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti Girelle di sfoglia con patate prosciutto e stracchino

  • 1 rotoloPasta Sfoglia
  • 4Patate (di media grandezza)
  • 100 gProsciutto cotto
  • 100 gStracchino
  • 1 cucchiaioParmigiano
  • q.b.Sale
  • q.b.Olio extravergine d’oliva

Preparazione Girelle di sfoglia con patate prosciutto e stracchino

  1. Lessate le patate, quando saranno morbide passatele con lo schiacciapatate e raccogliete la purea in una ciotola.

    Potete anche pelarle e schiacciarle con una forchetta se preferite averle più grossolane.

    Condite le patate con olio, sale, parmigiano e mescolate.

    Allargate il rotolo di pasta sfoglia e bucherellatelo con una forchetta.

    Unite le patate ed allargatele con il dorso di un cucchiaio.

  2. Aggiungete le fette di prosciutto cotto e dei pezzetti di stracchino aiutandovi con due cucchiaini.

    Arrotolare la pasta sfoglia su se stessa ed avvolgete il rotolo in un foglio di carta forno, mettetelo in freezer per 15 minuti, questo è un passaggio importante perché vi permetterà di tagliare le girelle di sfoglia a fette regolari e di non far uscire il ripieno durante il taglio.

    Trascorsi i 15 minuti in freezer, riprendete il rotolo e con un coltello tagliate delle fette dello spessore di circa 2 cm.

  3. Mettete le Girelle di sfoglia con patate prosciutto e stracchino su una teglia foderata con della carta forno e fatele cuocere in forno statico a 190° per circa 20/22 minuti, se usate il forno ventilato abbassate la temperatura a 170°.

    Buonissime! Sono ottime sia calde che fredde!

    VARIANTI E CONSIGLI

    Potete provare a realizzare la PASTA SFOGLIA VELOCE fatta in casa con la mia ricetta se volete.

    Potete sostituire il prosciutto cotto con lo speck o mortadella.

    Potete preparare una versione vegetariana sostituendo il prosciutto cotto con delle verdure a piacere.

    Se questa ricetta vi è piaciuta, potrebbero interessarvi anche SCHIACCIATA DI SFOGLIA CON RICOTTA E SPINACI oppure CESTINI DI SFOGLIA CON ASPARAGI E BRESAOLA oppure TORTA RUSTICA CON PATATE

CONSERVAZIONE

Le Girelle di sfoglia con patate prosciutto e stracchino si conservano in frigorifero per un paio di giorni. Non dimenticate di seguirmi nella mia pagina facebook (QUI) e su Instagram (QUI)

4,6 / 5
Grazie per aver votato!

30 Risposte a “GIRELLE DI SFOGLIA CON PATATE”

  1. Ma…ma…non è che esce tutto lo stracchino in cottura?

    1. Ornella a me non è uscito, spalmalo bene e non metterne troppo, poi quello dipende anche dalla temperatura del forno

    2. Ciao, Non esce perché le devi tagliare prima di cuocerle. Se no dopo si sbriciola tutto. Al massimo si abbrustolisce attaccato alla carta forno, Ma tanto poi lo stacchi.

  2. Ciao! Al posto dello stracchino si potrebbe optare per la mozzarella o la scamorza?

    1. c’è scritto Marcella, vanno grattugiate subito, se leggi l’inizio della ricetta lo spiego

  3. sei molto brava mi piacciono i tuoi piatti provero le tue girelle a presto ciao

  4. Perché consigli un rotolo rotondo? X fare un arrotolato non è meglio rettangolare ? Grazie

    1. Marina vanno bene entrambi alla fine, io mi trovo meglio con la sfoglia rotonda, ma si possono usate tutti e due

  5. Usando la tua ricetta come spunto poi l’ho modificata con stracchino di riso (strachicco)
    per gli amici intolleranti al lattosio …. (successone !!!)

    e per gli amici vegetariani ho usato stesso procedimento, e l’ho fatto solo con le verdure quindi ho aggiunto alla patata, una zucchina e una carota, (sempre grattugiate e strizzate finemente) un vasetto di verdure al vapore e 1 uovo 🙂 (gran sucessone !!)

    quindi grazie per l’idea 😀

  6. Ciao Vale.un successone queste girello. Ma mi chiedevo se congelassi rotolo per un po più di tempo(qualche giorno)???e tirarlo fuori all’occorrenza? tu hai provato???grazie

  7. Ciao, scusa, quanto devono stare le patate con il sale..? Grazie, gentilissima e complimenti!

    1. Salve. Volevo sapere, con queste dosi, quante gurslke vengono. Grazie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *