CINNAMON ROLLS

CINNAMON ROLLS o girelle alla cannella, eh niente che posso dire di queste delizie soffici e speziate, che ne mangerei un vagone, le adoro! Una soffice pasta brioche aromatizzata da zucchero e cannella, non sono difficili da preparare anche se ovviamente devono lievitare, ma vale la pena aspettare per gustare i cinnamon rolls, le origini sono svedesi, anche se dicono che negli Stati Uniti ormai sono famosissime, quando sono andata in viaggio di nozze in crociera, tutte le mattine a colazione le servivano calde, non posso descrivervi la loro bontà a parole, non si può resistere a questi meravigliosi e soffici dolci lievitati, vediamo insieme come realizzare i CINNAMON ROLLS!

 

 

CINNAMON ROLLS O GIRELLE ALLA CANNELLA
  • Difficoltà:
    Media
  • Preparazione:
    80 minuti
  • Cottura:
    25 minuti
  • Porzioni:
    6 cinnamon rolls
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

Ingredienti per l’impasto

  • 400 g Farina 00
  • 50 g Zucchero
  • 1 Uova
  • 80 ml Latte (a temperatura ambiente)
  • 50 g Burro
  • 4 g Lievito di birra secco
  • q.b. Sale

Per farcire

  • 10 g Cannella in polvere
  • 60 g Zucchero
  • 20 g Burro fuso

Per la glassa

  • 100 g Zucchero a velo
  • q.b. Acqua (calda)

Preparazione

  1. CINNAMON ROLLS

  2. CINNAMON ROLLS O GIRELLE ALLA CANNELLA

    Preparazione dell’impasto; 

  3. In una ciotola versare la farina, il lievito, lo zucchero ed il sale, mescolare gli ingredienti secchi e tenerli da parte.

  4. In un’altra ciotola mescolare il latte, l’uovo e il burro fuso.

  5. Unire gli ingredienti liquidi a quelli secchi ed impastare energicamente,potete fare l’impasto a mano o con la planetaria.

  6. Quando avrete ottenuto una palla liscia ed elastica, mettere l’impasto dei cinnamon rolls in una ciotola, coprire con la pellicola trasparente e metterlo a lievitare in forno spento con la luce accesa per 40 minuti.

  7. Preparazione del ripieno

  8. In una ciotola mescolare il burro con la cannella e lo zucchero, dovete ottenere una crema.

  9. Preparazione dei cinnamon rolls

  10. Riprendere l’impasto lievitato e lavorarlo con le mani su un piano da lavoro.

  11. Con l’aiuto di poca farina e di un mattarello stendere l’impasto ed ottenere un rettangolo dello spessore di mezzo centimetro.

  12. Spennellare il rettangolo con il ripieno di cannella, burro e zucchero ed arrotolarlo su se stesso.

  13. Con un coltello ben affilato tagliare i cinnamon rolls (a me ne sono venuti 6).

  14. Mettere le girelle in una teglia precedentemente imburrata e lasciarle lievitare fino al raddoppio, ci vorranno 40 minuti circa.

  15. Cuocere i CINNAMON ROLLS  in forno statico a 175° per circa 25 minuti, per tempi e temperature regolarsi con i propri forni. Quando saranno cotti lasciarli toglierli dal forno e lasciarli raffreddare benissimo.

  16. Preparazione della glassa

  17. In una ciotola mescolare lo zucchero a velo con poca acqua calda, dovete ottenere una glassa lucida e molto densa, per la mia ricetta della glassa QUI

  18. Ed ora la parte più divertente e golosa! Versare la glassa sui cinnamon rolls con un cucchiaio e lasciare che si rapprenda, ci vorranno pochi minuti, e…

  19. Eh niente… gioite! I CINNAMON ROLLS  sono pronti per essere gustati, soffici e profumati piaceranno a tutta la famiglia! Parola della vostra Vale!

  20. Oltre ai CINNAMON ROLLS guarda altre ricette golose!
    ZEPPOLE ALLO YOGURT
    TORTA DI ZUCCA
    TORTA CON YOGURT E FRAGOLE

  21. Torna alla HOME
    Metti MI PIACE alla mia pagina FACEBOOK —-> QUI 
    Seguimi anche su INSTAGRAM —–> QUI

CONSERVAZIONE

I CINNAMON ROLLS si mantengono morbidi per un paio di giorni chiusi in un sacchetto per alimenti, basterà scaldarli per averli come appena sfornati.

Precedente PATATE AL FORNO DORATE Successivo BISCOTTONI CON NUTELLA

3 commenti su “CINNAMON ROLLS

  1. sandra il said:

    che buone anch’io le mangio sempre le tue sono venute benissimo!

  2. nadia il said:

    anch’io ho provato a farle, le ho apprezzate molto ma … mi piacerebbe avere la ricetta originale, se puoi darmela ….
    Grazie Mille.

    • valeria il said:

      purtroppo io non ho la ricetta originale,questa che ho fatto mi è stata data da una amica svedese e le somigliano molto

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.