CALZONI FRITTI CON MELANZANE

CALZONI FRITTI CON MELANZANE e provola, morbidi, gustosi e filanti! Una frivolezza, come chiamo io queste ricette! Lo confesso, dopo aver scattato la foto non ho resistito e quello che vedete aperto in primo piano con la provola filante l’ho mangiato! Anche la mia adolescente inquieta li ha apprezzati, il tempo di metterli a tavola io sono andata a fare altro ed erano finiti, mi fa ” Mamma, ehm… i panzerotti sono finiti” Se ha apprezzato lei, credetemi piaceranno a tutti! Un impasto collaudato, che si prepara in poco tempo, perfetti per una cena sfiziosa, per una merenda salata ed anche per un aperitivo, noi li abbiamo gustati prima della pizza, e poi che soddisfazione farli in casa con le vostre mani, da noi a Roma si chiamano calzoni, da altre parti panzerotti, ma come li chiamate sono sempre buoni! Vediamo insieme la ricetta e gli ingredienti per preparare questo goloso lievitato salato i CALZONI FRITTI CON MELANZANE!

CALZONI FRITTI CON MELANZANE e provola
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    2 ore di lievitazione, preparazione 10 minuti
  • Cottura:
    6/7 minuti
  • Porzioni:
    6 calzoni
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

PER L’IMPASTO

  • 400 g Farina 00
  • 6 g Lievito di birra secco (o 10 grammi fresco)
  • 1 cucchiaino Zucchero
  • 200 ml Acqua

PER IL RIPIENO

  • 1 Melanzane
  • q.b. Provola

PER LA COTTURA DELLE MELANZANE

  • q.b. Olio extravergine d’oliva
  • 1 spicchio Aglio
  • q.b. Prezzemolo
  • q.b. Sale

PER FRIGGERE

  • q.b. Olio di semi di arachide

Preparazione

  1. CALZONI FRITTI CON MELANZANE e provola lievitato salato facile

  2. Sciogliere il lievito do birra nell’acqua insieme allo zucchero, lasciarlo riposare per 10 minuti circa.

  3. In una ciotola versare la farina, unire l’acqua con il lievito e impastare energicamente fino ad ottenere un panetto elastico.

  4. Potete usare l’impastatrice o la macchina del pane se volete velocizzare.

  5. Mettere l’impasto dei calzoni fritti a lievitare per circa 2 ore, io l’ho messo in forno spento con la luce accesa.

  6. Nel frattempo lavare e tagliare le melanzane a pezzetti molto piccoli, cuocerle in padella con aglio, olio, sale e prezzemolo.

  7. Quando saranno cotte, lasciarle raffreddare benissimo.

  8. Riprendere l’impasto e metterlo su un foglio di carta forno infarinato, con le mani infarinate o con il mattarello assottigliare l’impasto e formare un rettangolo.

  9. Ritagliare dei dischetti con un coppa pasta di 10 cm.

  10. Mettere su ogni dischetto un cucchiaio di melanzane e della provola a pezzetti, non esagerate altrimenti farete fatica a chiudere i calzoni.

  11. Mettere a scaldare abbondante olio, e quando sarà ben caldo cuocere i CALZONI FRITTI CON MELANZANE e provola massimo due per volta per non abbassare la temperatura dell’olio.

  12. Quando saranno ben dorati toglierli dall’olio e metterli su un foglio di carta da cucina.

  13. I CALZONI FRITTI CON MELANZANE e provola sono pronti! Gioite e gustateli in tutta la loro bontà! Sono davvero buonissimi! Parola della vostra Vale!

  14. VALE CONSIGLIA: Se volete cuocerli in forno, disporli su una teglia rivestita con della carta forno e fateli cuocere in forno statico a 190° per circa 15 minuti.

  15. NON PERDETE ALTRE RICETTE SUPERGOLOSE E FACILI!

    COTOLETTE DI MELANZANE AL FORNO, FOCACCIA CON ZUCCHINE E PANCETTA, RICETTE DI LASAGNE ESTIVE

  16. Torna alla HOME
    Metti MI PIACE alla mia pagina 
    FACEBOOK —-> QUI 
    Seguimi anche su 
    INSTAGRAM —–> QUI

CONSERVAZIONE

I calzoni fritti con melanzane sono il massimo se gustati appena fatti, potete anche congelarli e trovarli pronti in freezer quando ne avete voglia.

Precedente TORTA CON LE PESCHE E FARINA DI RISO Successivo ANTIPASTI CON PASTA SFOGLIA 6 RICETTE FACILI

10 commenti su “CALZONI FRITTI CON MELANZANE

  1. mari carmen il said:

    Muy buenos, los he hecho y los acompaño con un poco de tomate y albahaca

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.