Crea sito

Seppie con carciofi

Seppie con carciofi, una meravigliosa opportunità per intrattenere i nostri ospiti a cena: Semplice nell’esecuzione e buono praticamente per tutti i palati, da quelli adulti e quelli dei bambini. Non necessita di spinare il pesce per invogliare i più pigri, inoltre l’adattabilità lo rende buono come sugo per un primo piatto di pasta o di riso o semplicemente, un secondo piatto con contorno. L’origine delle seppie con carciofi per lo più siciliana e ligure è una variante della più consueta seppie con i piselli. La consistenza fibrosa e dolce delle seppie insieme alla freschezza amarognola del carciofo creano un bel connubio di sapori molto gradevole da leccarsi i baffi. E allora le seppie con carciofi è un buon modo per riassaporare i sapori e profumi del mare anche nelle stagioni non più calde. Consultate il mio blog.giallozafferano.itvaipinacucina, troverete antipasti di pesce, e frittelle di baccalà, ma tanto altro ancora.

  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura37 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana
493,75 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 493,75 (Kcal)
  • Carboidrati 18,20 (g) di cui Zuccheri 2,46 (g)
  • Proteine 31,93 (g)
  • Grassi 26,79 (g) di cui saturi 3,45 (g)di cui insaturi 0,22 (g)
  • Fibre 5,37 (g)
  • Sodio 1.253,95 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 295 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Ingredienti

  • 800 gseppie
  • 3carciofi
  • 2 bicchierivino bianco secco
  • 1 spicchioaglio
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • q.b.sale
  • 1 mazzettoprezzemolo tritato
  • 3acciughe (alici)

Strumenti

  • Tegame
  • Tritatutto
  • Mestolo di legno

Preparazione

  1. Iniziate passando nel tritatutto il prezzemolo, l’aglio e il gambo dei carciofi.

  2. Mettete il trito in tegame con olio extravergine e fate dorare.

  3. Nel frattempo pulite le alici dal sale e dalle lische e aggiungete al soffritto.

  4. Mettete le seppie e con un mestolo di legno girate.

  5. Fate dorare le seppie e a questo punto aggiungete il vino bianco, coprite e lasciate cuocere per trenta minuti.

  6. Nel frattempo pulite i carciofi, e trascorso il tempo di trenta minuti aggiungeteli alle seppie

  7. lasciate cuocere ancora per sei o sette minuti al massimo.

  8. Seppie e carciofi sono pronti!

/ 5
Grazie per aver votato!