Crea sito

Antipasti di pesce !

Antipasti di pesce! Aggiungerei io, si può dire che del pasto è il più importante, rappresenta il  biglietto da visita delle pietanze che seguiranno. Fino a qualche tempo fa l’antipasto aveva il compito di anticipare il pranzo, ma con il passare del tempo sono cambiati anche la nostre abitudini alimentari e gli antipasti sono diventati protagonisti della nostra tavola sostituendo addirittura i primi e i secondi, diventando sempre più piatti unici. 

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMedio
  • Porzioni
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Preparazione

  1. Polpa di granchio e ceci, antipasto veloce e sfizioso. La polpa di granchio la tagliate sottile e unitela ai ceci, conditela  con sale, aceto, olio extra vergine, se avete in casa dei semi di lino, sesamo o altro, aggiungetene un pò. Io ho aggiunto i semi di papavero che spesso uso per preparare il pane.

  2. Il termine carpione indica più che al il tipo di preparazione, indica il tipo di conservazione, dopo aver infarinato e fritto il pesce, si fa marinare con diversi aromi (alloro, salvia, carote, sedano) in 1/4 di acqua e 3/4 di aceto per almeno un giorno. I latterini marinati non possono mancare sulla tavola di Natale come antipasto, il suo sapore acidulo stuzzica l’appetito. 

  3. Vi assicuro che di tutti gli antipasti di pesce, questo è il mio preferito. Vi basterà una scatoletta di tonno in olio di oliva, un tubetto di maionese e ingrediente principale che non deve mancare: Il kiwi. Accostamento riuscito! provatelo. Questa mousse di tonno spalmata su fette di pane abbrustolito é veramente sfiziosa.

  4. Aringa in panna acida con aneto. Piatto con sapori veramente forti a partire dalle aringhe affumicate, ma se ben calibrato può risultare ottimo antipasto di pesce. Si trovano già in commercio aringhe pronte pulite e dissalate, quindi vi eviterete tutto l’iter della preparazione e pulizia del pesce. Assemblate le aringhe con la panna acida e rametti di aneto, piatto pronto!

  5. Involtini di alici con mollica e pomodorini. Pulite e deliscate le alici, preparate della mollica di pane fresco e conditelo con sale, olio, prezzemolo, pomodorini tagliati a pezzettini e aglio. Preparate gli involtini e cuoceteli al forno per 15 minuti a 190°

  6. Polipetti con cannellini e prezzemolo. Niente di più facile, vanno bene anche i cannellini in scatola per semplificare e accorciare i tempi. Cuocete in pentola a pressione i polipetti con mezzo bicchiere di vino bianco, olio extravergine, sale, mezzo spicchio d’aglio e il prezzemolo. Quando saranno tiepidi aggiungete i fagioli, piatto pronto!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!