Ravioli ricotta e spinaci

Ravioli ricotta e spinaci, un classico della cucina italiana per eccellenza! Partiamo con il dire che con 750 gr. di sfoglia all’uovo e 400 grammi di ripieno ricotta e spinaci si preparano 50 ravioli. Le porzioni giuste per otto persone. Prepariamo da noi anche la sfoglia, bella rugosa che attira a se tutti i condimenti. Per preparare la pasta all’uovo si inizia con la farina disposta a fontana sulla spianatoia con il buco al centro, e ditemi a quanti di voi non è venuto in mente quando le nostre nonne o mamme preparavano la sfoglia per la pasta. Stesse gesta, quello di rompere le uova al centro della farina e poi man mano con la forchetta raccoglierli e mischiarli insieme.

  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione1 Ora
  • Tempo di cottura12 Minuti
  • Porzioni8
  • Metodo di cotturaBollitura
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per il ripieno dei ravioli

130 g spinaci
1 uovo
4 g sale
q.b. noce moscata

Per la pasta all’uovo dei ravioli

500 g farina 00
150 ml acqua
2 g sale

Strumenti

Preparazione del ripieno.

In una ciotola con la forchetta schiacciate la ricotta, aggiungete gli spinaci lessati, dopo averli strizzati e tagliati (freddi naturalmente) condite con sale e noce moscata, un uovo ed il parmigiano. A questo punto mescolate bene per rendere il ripieno omogeneo pronto per preparare i ravioli ricotta e spinaci.

Passaggi

Prepariamo la sfoglia a mano.

Preparate la sfoglia con la farina, le uova, un pizzico di sale e all’occorrenza acqua tiepida. Rompete le uova e amalgamatele bene fra di loro al centro della fontana di farina sulla spianatoia. Man mano che sbattete le uova unite verso il centro anche la farina, raccogliendola sempre di più con la forchetta. Iniziate a lavorare a mano l’impasto fino a renderlo liscio e omogeneo. Copritelo con pellicola perché non si asciughi e fatelo riposare per trenta minuti. Per preparare i ravioli stendete un piccolo quantitativo di pasta per volta e passatelo nella sfogliatrice più volte fino allo spessore desiderato. Stendete la striscia di pasta e sopra disponete una nocciolina di ripieno, chiudete ripiegando su se stessa la sfoglia cercando di togliere l’aria in eccesso, tagliate con la rotellina.

I ravioli ricotta e spinaci sono pronti. Potete condirli con burro e salvia oppure, come ho fatto io, con pomodoro e parmigiano.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!